Trekking in Lessinia: da Breonio al monte Pastelletto e ritorno

Un anello che si percorre in un paio d'ore e con un dislivello di 200 metri, non troppo impegnativo

Anche nei mesi più freddi si possono cogliere le occasioni date dalle belle giornate per delle passeggiate non troppo impegnative e alla portata di tutti. Per il trekking in montagna nel veronese si pensa subito al monte Baldo, ma anche la Lessinia offre sentieri e paesaggi meravigliosi.

Quello che vi consigliamo è un anello che si percorre in un paio d'ore e con un dislivello di circa 200 metri. Partenza dalla chiesa di Breonio, località del comune di Fumane, e salita fino alla Malga de Sora seguendo via Monte Crocetta e le indicazioni del sentiero azzurro

La strada prosegue verso sud costeggiando il monte Pastelletto fino a quando non si raggiunge un bivio che a destra porta a Dolcè, mentre a sinistra si ritorna verso la strada provinciale che porta a Breonio. Se si vuole evitare la strada asfaltata, attraversandola e proseguento ancora dritti s'incrocia un sentiero parallelo che passa per un bosco. Lo si percorre in direzione nord e si è ritornati a Breonio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento