Le profezie del celebre Nostradamus in cui è citata Verona

In una si legge che Verona, insieme a Pisa e Ravenna daranno una mano al Papa. In un'altra si preannuncia la nascita di un grande uomo o di una grande potenza tra Verona e Vicenza che a Venezia si vendicherà

Nostradamus

Astrologo, scrittore, farmacista, speziale, Nostradamus è vissuto nel '500 ed è passato alla storia come uno dei più importanti scrittori di profezie. Scritte sotto forma di quartine e con pochi dettagli chiaramente identificabili, queste previsioni sono tendenzialmente vaghe e quindi possono riferirsi a determinati momenti storici, ma è quasi impossibile stabilirlo con certezza.

E tra le tante profezie scritte da Nostradamus ce ne sono alcune che si riferiscono anche alla città di Verona. In una si legge che Verona, insieme a Pisa e Ravenna daranno una mano al Papa. In altre si preannunciano guerre e battaglie che si svolgeranno nel territorio scaligero e l'ultima è quella che indica la nascita tra Verona e Vicenza di un grande uomo o di una grande potenza che avrà un nome indegno ma che a Venezia vorrà attuare la sua vendetta.

Purtroppo i vaticini di Nostradamus per Verona non sono così tanto positivi. La speranza dunque è che si siano già tutti verificati.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento