rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021

Presidente, in che senso "selezionare la clientela"?

Fanno discutere i consigli rivolti ai negozianti per contrastare la criminlait a Borgo Roma

Leggiamo le dichiarazioni di un assessore provinciale, e presidente di Circoscrizione, in merito alla richiesta da parte di alcuni commercianti di Borgo Roma di ingaggiare guardie private per aumentare la sicurezza della zona. Ecco, a parte il fatto che giustamente il presidente considera il quartiere sufficientemente protetto da parte delle forze dell’ordine, e quindi ritiene del tutto ingiustificato l’allarme dei negozianti, è soprattutto una sua frase a lasciarci di stucco.

E precisamente dove chiede la collaborazione dei cittadini e dei commercianti, e li invita a “non concedere l’affitto a chiunque, e a selezionare la clientela dei propri negozi, per ripulire del tutto il quartiere”. Ecco, presidente, potrebbe gentilmente spiegarci che cosa intende di preciso?

Perché detta così la sua frase potrebbe essere interpretata male. Qualche malizioso potrebbe anche considerarla un invito alla discriminazione, per esempio. Del tipo: tu puoi entrare, tu invece no. Ci pare sia già successo, in passato. Quindi, per sgombrare il campo da tutte queste malignità, presidente, ci faccia la cortesia di spiegare bene che cosa intendeva dire con quella frase. Gliene saremmo davvero grati.

Presidente, in che senso "selezionare la clientela"?

VeronaSera è in caricamento