rotate-mobile

Pi sicurezza e calma per le strade della citt

Pericolo buche sempre in agguato

Caro Direttore,
sono una cittadina di Verona e il problema che vorrei sollevare riguarda la situazione a dir poco disastrosa del suolo stradale sul quale ogni giorno transitano migliaia di veicoli. Io, lavorando nel cuore del centro storico, sono costretta ad usare come mezzo di trasporto il motorino e capita quotidianamente che, lungo il tragitto, mi imbatto in enormi fratture del manto stradale che mettono a repentaglio, oltre che la mia, l’incolumità di tutti. Non è la prima volta che un motociclista si fa del male a causa della noncuranza del suolo pubblico e, sinceramente, temo per la mia sicurezza e per quella dei miei figli che, andando a scuola pure loro in centro,  usano giornalmente la bicicletta. Le auto, nonostante risentano loro stesse del problema, non transitano di certo a passo d’uomo e spesso sorpassano i veicoli a due ruote ad una distanza direi insufficiente, non preoccupandosi del fatto che, se una persona dovesse cadere a terra proprio per le buche nel terreno, la travolgerebbero inevitabilmente. Per non parlare delle spese di manutenzione che troppo frequentemente mi ritrovo ad affrontare per sostituire ammortizzatori e quant’altro. Ma il Comune non dovrebbe provvedere innanzitutto alla  conservazione e alla cura della città? (S.D.)
Si parla di

Pi sicurezza e calma per le strade della citt

VeronaSera è in caricamento