Musica e dintorni a Verona: Irene Venturi, quando il pop fa "Boom"

Irene Venturi è una giovane cantante veronese che ha già riscosso un discreto successo pubblicando l'EP "Boom", contenente il singolo omonimo oltre al brano "E mi chiedo perché"

foto frame Irene Venturi Vimeo video "Boom"

Irene Venturi nasce a Verona il 22 ottobre del 1996. All'età di otto anni partecipa per gioco ad un concorso canoro locale e s'innamora del palco. Verso i dieci anni comincia a studiare canto nel coro di voci bianche A.LI.VE (Accademia lirica di Verona). Continua gli studi privatamente e dai tredici anni comincia a confrontarsi in concorsi e manifestazioni a livello regionale ottenendo ottimi risultati.

Nel frattempo studia chitarra, batteria e rudimenti di pianoforte e intraprende un percorso discografico in collaborazione con diversi autori e produttori. Dal 2015 infatti lavora con il team di produzione dell'etichetta ThisPlay Music realizzando cover e brani inediti. Nel corso del 2016, risulta vincitrice della sezione inediti dell'ultima edizione del Festival del Garda con la canzone "Boom".

L'11 settembre 2016 partecipa, grazie al premio speciale vinto con il Festival di Ghedi, al Festival della musica italiana tenutosi al Master Theater (Millenium) di New York, arrivando terza nella competizione. Irene Venturi è un'interprete raffinata la cui voce potente e dall'ampia estensione ne fa un artista di singolare valore. L'EP "Boom" presenta 5 brani tra cui due inediti "Boom" ed "E mi chiedo perché", la versione in inglese del brano "Boom" e le cover "Take me to Church" di Hozier (live in studio) e "Disco Queen" dell'artista francese Kid Francescoli.

Il singolo "Boom" è un pezzo pop dall'arrangiamento fresco ed orecchiabile, scritto per Irene Venturi da Stefano Paviani, autore anche del brano "Mezzo Respiro" dei Dear Jack presentato a Sanremo 2016, e da Nicola Tamiozzo. Il secondo inedito "E mi chiedo perché" è stato invece scritto da Leiner Riflessi, cantante dei Dear Jack, insieme a Michele Vezzaro e Livio Galla. Alla passione per la musica, Irene Venturi alterna lo studio all'Università Bicocca di Milano nel corso di laurea Marketing e Comunicazione Aziendale.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento