rotate-mobile

La vita delle famiglie dipende dagli strozzini

In 8 anni sono stati erogati oltre un milione e mezzo di euro

Caro Direttore,
l’ha sentita quella delle famiglie veronesi obbligate e mettersi in mano agli strozzini semplicemente per sopravvivere? Quindi non per andare in vacanza o per cambiare l’arredamento della casa, bensì per tirare aventi una vita fatta di stenti. La crisi, a Verona, si fa sentire eccome. Succede che una famiglia, dopo aver avuto un figlio, sia costretta ad affidarsi a usurai semplicemente per far fronte e spese di prima necessità, quali latte, pannolini,vestiti e quant’altro di necessario per allevare un bambino. Molte famiglie, che si ritrovano a fine mese a fare i conti con il pagamento delle rate del mutuo, delle bollette  e così via, non dormono più la notte. Gente che ha perso il lavoro e che non può farne a meno dunque ricorre a questo genere di persone per tirare avanti. Ma il problema è che, proprio perchè usurai, le cifre da colmare diventano enormi. é mai possibile che, in un periodo di crisi nera del genere, certe persone non capiscano la vera necessità delle famiglie di oggi? C’è gente che ricorre ad un prestito persino per pagare le multe, le tasse, le spese mediche! Tra i punti più importanti della vita di un uomo c’è la salute, o almeno così dicono, ma come fa una persona a curare sè e i propri figli se tra poco non riesce nemmeno a mangiare? (M.D.)
Si parla di

La vita delle famiglie dipende dagli strozzini

VeronaSera è in caricamento