Martedì, 18 Maggio 2021
Blog Via Ca' Salgari

Itinerari a piedi in provincia di Verona: un sentiero salgariano a Negrar

Il comune della Valpolicella ha dedicato allo scrittore tre itinerari. Il più lungo è di circa otto chilometri e lo si percorre in un paio d'ore

Il celebre scrittore di romanzi d'avventura Emilio Salgari è di Negrar e a lui il comune della Valpolicella ha dedicato tre itinerari percorribili a piedi.

Il più lungo è di quasi otto chilometri e in un paio d'ore si può completare. Si parte dalla pieve di San Martino per raggiungere piazza Roma. Dalla piazza si deve raggiungere Jago di sotto, quindi si prende via Marconi, poi si svolta a destra in via Piccoli e poi ancora a destra in via Colle Masua. Via Jago di sotto è sulla sinistra, poi si procede sempre dritti in via Crosara fino all'incrocio con via Busa.

Da via Busa si prende via Ca' Salgari che sbuca in via San Vito. In via San Vito si svolta a sinistra e poi all'incrocio si tiene la strada provinciale per arriva in via Ca' Paletta, poi a sinistra si arriva a via Tomenighe di Sopra. Per tornare al punto di partenza si prende via Rovereti, via del Carrista, via degli Alpini fino ad arrivare a via dell'Autiere e così tornare alla pieve di San Martino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Itinerari a piedi in provincia di Verona: un sentiero salgariano a Negrar

VeronaSera è in caricamento