Gardaland, delfini verso la libert

Una delle maggiori attrazioni del parco divertimenti potrebbe cessare di esistere

Gardaland, delfini verso la libert
Sì, questa è una battaglia che arriva da lontano. Ed è la battaglia per “liberare” i delfini di Gardaland. La novità? Che adesso, sembra, anche lo stesso management della multinazionale britannica Merlin Entertainments ci sta seriamente pensando. Va bè, per questioni di immagine, dicono, più che per reale passione animalista. Però ci si sta pensando.

Qualche anno fa, quando dopo la scomparsa di alcuni esemplari di delfini del Palablu la campagna per la loro liberazione si fece pressante, i vertici di Gardaland la presero tutt’altro che bene. Portando a loro “discolpa” anche dati oggettivi, come il fatto che i delfini in libertà avrebbero meno possibilità di sopravvivere rispetto a quelli tenuti in cattività. E fatti esibire nel parco gardesano davanti ad un sempre numerosissimo pubblico pagante. Sarà. Rimane il fatto che i delfini, probabilmente, preferirebbero il mare. E che i 750mila spettatori all’anno che pagano per assistere allo show del Palablu non faticherebbero a farsene una ragione se lo show dal prossimo anno dovesse essere annullato. Questione d’immagine, si sa….

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
VeronaSera è in caricamento