Dichiarazione dei redditi, promemoria delle maggiori novità fiscali

A proporlo è il Caf Cisl, che insieme agli altri Caf e ai commercialisti ha cominciato la compilazione dei 730

Foto di repertorio

Commercialisti e Caf hanno già cominciato a compilare le dichiarazioni dei redditi per questo 2019 e il Caf Cisl ha proposto un promemoria delle maggiori novità fiscali di quest'anno.

Ristrutturazione. Hai ristrutturato casa? Hai acquistato mobili o elettrodomestici? Hai diritto al rimborso del 50% delle spese (su un massimo 10mila euro) e ricordati di presentare l'Enea se ci sono elettrodomestici classe A+. Questi sconti valgono anche per le spese del 2019.

Scuola. Figli o figlie che vanno a scuola? Si possono recuperare parte delle spese di iscrizione, assicurazione, mense e gite scolastiche. Il limite massimo di spesa è di 786 euro a studente. Inoltre, si possono detrarre i soldi usati per l'acquisto di sussidi tecnico informatici e strumenti necessari all'apprendimento per studenti con disturbo specifico dell'apprendimento (dsa).

Trasporto. Gli abbonamenti ad autobus, treni, o metro pagati nel 2018 sono detraibili fino ad un massimo di 250 euro.

Assicurazione casa. È detraibile il 19% della spesa della polizza.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento