rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021

Caro sindaco, ci pu spiegare il perch..?.

Il manuale Cencelli in versione leghista per le nomine degli enti

Caro sindaco, ci rivogliamo a lei perché siamo certi che saprà capirci. Lei che è leghista della prima ora, uno di quelli che si sono fatti le ossa nei tempi eroici di tangentopoli, e in tempi nei quali la Lega era costretta alla semiclandestinità e allo scherno della politica “ufficiale”. Lei che ha fatto tutta la trafila, dall’attacchinaggio dei volantini alle proteste eclatanti, che si è beccato processi e condanne sempre fiero del suo foulard verde nel taschino, lei che dopo anni di gavetta ha conquistato prima un assessorato in Regione e poi addirittura la sua città. La nostra città.

Bene, caro sindaco,  proprio per tutto quello che abbiamo appena detto, ci sfugge un dettaglio. Lei sicuramente ricorderà le prime orgogliose battaglie della Lega, il suo scagliarsi contro la vecchia politica e le logiche da prima Repubblica. Lei c’era. Quando il manuale Cencelli era il nemico pubblico numero uno dei leghisti, lei c’era. E adesso invece quello stesso bilancino lo ritroviamo proprio tra le sue mani. Ecco quello che ci sfugge, sindaco: ma forse è colpa nostra, probabilmente ci siamo persi qualche passaggio…
Si parla di

Caro sindaco, ci pu spiegare il perch..?.

VeronaSera è in caricamento