Lunedì, 17 Maggio 2021
Blog

Luoghi storici della provincia di Verona: le "Buse dei Morti" a Ferrara di Monte Baldo

È un cimitero risalente al 1848, anno della prima guerra di indipendenza italiana. Al suo interno sono stati trovati resti di soldati italiani e austriaci

Battaglia di Rivoli del 1848

Si trova su un dosso di malga Basiana. È un piccolo cimitero risalente al 1848, anno della prima guerra di indipendenza italiana. Al suo interno sono stati raccolti i resti di cinque soldati piemontesi dell'esercito di Carlo Alberto e di tre austriaci, caduti il 22 luglio 1848 durante una battaglia tra Piemontesi e Austro-ungarici.

Il luogo del cimitero fu denominato "Buse dei Morti" e conserva ancora questo nome. È la testimonianza che anche il territorio di Ferrara di Monte Baldo è stato teatro di battaglie, con le truppe sabaude lanciate probabilmente all'inseguendo dei soldati austriaci a Novezza e Cerbiolo. Altre testimonianze sono delle trincee ancora visibili e un fortino austro-ungarico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luoghi storici della provincia di Verona: le "Buse dei Morti" a Ferrara di Monte Baldo

VeronaSera è in caricamento