Breve elenco di mostre ad ingresso gratuito da non perdere nel mese di settembre

Diverse le mostre interessanti con ingresso libero organizzate nel territorio di Verona. Qui una breve selezione per quanto riguarda il mese di settembre

"Hai Dato Alla Vergine Un Cuore Nuovo" dal 17 settembre al 16 ottbre presso Fonderia 20.9

Per segnalare una mostra è sufficiente accedere qui, oppure scrivere a redazione@veronasera.it

L'ARTE RACCONTA I QUARTIERI - Dal 15 settembre nella sala polifunzionale della Gran Guardia, la mostra finale dell'8° concorso di pittura, scultura e grafica “L’Arte racconta i Quartieri - Alla riscoperta dei quartieri veronesi, dove convivono trasformazioni urbane, prodotti della terra e tradizioni culinarie diverse”. La mostra rimarrà aperta dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 19 con ingresso gratuito fino al 21 settembre.

IMMAGINI DI UN NUTRIMENTO ESTETICO - Nell’elegante scenario dell’Arsenale Austriaco Franz Joseph I a Verona si tiene fino al 25 settembre la mostra fotografica "Immagini di un nutrimento estetico". Visibili le opere dei vincitori della prima edizione del Premio Internazionale di Fotografia “Agnese Meotti” Lorenzo Bacci e Juri De Luca. L'esposizione sarà aperta al pubblico con ingresso gratuito da sabato 10 a domenica 25 settembre 2016 dalle ore 10 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.30.

QUASI SIGNORINA - Alla Libreria la Feltrinelli di Verona, in via Quattro Spade 2, in mostra fino a domenica 2 ottobre 2016 "Quasi Signorina" di Cristina Portolano. "Quasi Signorina" (Topipittori) è la graphic novel di Cristina Portolano da cui sono tratte le tavole esposte.

marylin andy warhol-2-2

FABBRICAPOP - Sabato 24 settembre alle ore 15.30 si terrà presso il rinnovato Show Room - Osservatorio del Gruppo Samo Industries a Bonavigo, l’inaugurazione dell’esposizione “Fabbricapop”, dedicata alle opere del celebre e poliedrico artista Andy Warhol e visitabile gratuitamente fino al 9 ottobre 2016. Dopo l’ultimo successo della mostra al Castello di Pagazzano che ha visto spiccare Inda fra le realtà industriali promotrici, ora il noto artista americano approda a Bonavigo con 25 opere di grande valore.

HAI DATO ALLA VERGINE UN CUORE NUOVO - Da sabato 17 settembre fino al 16 ottobre, in mostra presso Fonderia 20.9 le immagini realizzate dalla fotografa Nausicaa Giulia Bianchi che dal 2012 ha avviato un progetto legato alle cosiddette women priest, donne che in tuto il Mondo, contravvenendo al divieto del sacerdozio femminile imposto dalla Chiesa Cattollica Romana, scelgono di divenire "preti" e "vescovi".

il senso del costruire Isolo 17-2-2-2-2

IL SENSO DEL COSTRUIRE ARCHITETTURE E ARTI VISIVE - La mostra “Il senso del costruire ­ architetture e arti visive” riunisce sei artisti che operano fra Italia, Europa e America. L'esposizione si propone di favorire la riflessione circa i rapporti che si sono instaurati e possono ancora instaurarsi tra le arti, in particolare sui legami che intessono l'architettura, la scultura, la pittura e la fotografia. Gli artisti in mostra sono i cubani Luis Israel Gonzàles Sosa e Ramon Ramirez, il messicano Eduardo Romo, l'italiana Raffaella Formenti, l'italoamericano Joe Oppedisano ed il francese Sylvain Corentin. La rassegna resterà aperta sino al 25 settembre, previo appuntamento chiamando il numero: 3493746379.

#STUDIOLACITTA' - A partire dal 24 settembre gli artisti Marco Neri e Luca Pancrazzi saranno i protagonisti di una doppia personale negli spazi di Studio la Città, galleria da cui trae il titolo l’omonima esposizione che si propone di indagare le molteplici sfaccettature delle aree urbane, nelle loro differenti declinazioni, dall’architettura dei paesaggi a quella degli edifici. Studiare la città è una prerogativa costante nel lavoro di Marco Neri e di Luca Pancrazzi, nonché la filosofia di fondo che, nel corso degli anni, ha mosso le scelte di Hélène de Franchis, titolare della galleria veronese. L'esposizione resterà aperta fino al 12 novembre.

studiolacitta?-2

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento