Studenti in rete: ecco l'iniziativa che garantisce la condivisione del wifi tra studenti

Un’azione di solidarietà tra studenti e vicinato ideata dalle Associazioni studentesche Rete degli Studenti Medi Verona, Unione degli Universitari Verona e Studenti Per-Accademia di Belle Arti

Studenti in rete

In un momento in cui la didattica online si sostituisce alle lezioni in aula, una connessione internet stabile diventa indispensabile per riuscire a seguire gli insegnamenti. E’ da questa premessa che le associazioni studentesche Rete degli Studenti Medi Verona, Unione degli Universitari Verona e Studenti Per-Accademia di belle arti organizzano un’azione di solidarietà tra studenti e vicinato, proponendo la condivisione della rete domestica con gli appartamenti vicini alla propria abitazione.

"Molti studenti hanno difficoltà ad accedere ad una rete internet sufficiente per fruire della didattica a distanza, composta non solo dalle video lezioni ma anche tutto il materiale didattico reso disponibile, perciò crediamo che in una situazione emergenziale come questa, un piccolo gesto come la condivisione della rete sia di grande aiuto a chi ne ha effettivamente bisogno." afferma Deborah Fruner, dell'Unione degli Universitari.

"In una situazione di per sé critica, crediamo sia giusto che chi ne ha la possibilità condivida i propri mezzi per permettere agli studenti di continuare il loro percorso di studi" dichiara Camilla Velotta della Rete degli Studenti Medi Verona.

"Basta poco: abbiamo predisposto un avviso da appendere sulla bacheca del proprio condominio, in cui viene inserito il nome delle persone disponibili a condividete la rete. In questo modo i condomini che hanno la necessità potranno rivolgersi direttamente ai proprietari della rete e scambiarsi le credenziali" conclude Velotta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo con la solidarietà reciproca possiamo riuscire a superare questa situazione emergenziale al meglio, arginando il più possibile i problemi attraverso azioni che uniscono e permettono di aiutare anche chi da solo non ci riesce. Si ringraziano in anticipo tutti i cittadini che si rendono disponibili e aderiranno a tale iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 settembre 2020

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento