rotate-mobile
social

Colazione con vista su uno splendido giardino alla francese, immersi nella natura del Lago di Garda

Villa Cordevigo Wine Relais nella zona del Bardolino ha un imponente parco nato nell’antico brolo, con statue settecentesche e alberi monumentali

La colazione, si sa, è il momento più importante della giornata. A Villa Cordevigo Wine Relais, cinque stelle lusso associato a Relais Châteaux. Con lo sguardo rivolto verso il parco e lo spirito immerso nella natura, si sa il mattino ha l’oro in bocca: qui si può scegliere di fare colazione in una delle camere della villa centrale, con affaccio sul grande parco secolare, oppure nella sala colazioni o sulla terrazza rivolta verso le colline, la campagna e i vigneti di proprietà delle famiglie Cristoforetti e Delibori coltivati secondo i principi dell'agricoltura biologica. 

Ci troviamo nella zona del Bardolino, fra le colline del lato veneto del Lago di Garda. La villa veneta del 16° secolo, completamente ristrutturata, permette una vera e propria immersione nella quiete della campagna, avvolti dalla musica della natura. L’attuale parco, contornato dalle mura di cinta, era costituito dall’antico brolo poi trasformato prima in un giardino romantico, nato su ispirazione del movimento inglese, poi sostituito a poco a poco dal giardino alla francese importando un modello di parco la cui vegetazione doveva essere il più possibile disposta in maniera apparentemente spontanea e selvaggia. La Villa è il luogo ideale per rilassarsi e ricaricarsi nella natura, per trovare il giusto equilibrio tra corpo e spirito all’ombra d’imponenti alberi, platani monumentali, tassi, magnolie, centenari spingendo lo sguardo oltre i vitigni che abbracciano la Villa patrizia, lasciandosi cullare dalla musica dell’acqua che sgorga naturalmente dalle sorgenti di cui il territorio è ricco. 

LA COLAZIONE 

Alcuni preferiscono bere solo un caffè al mattino, ma a Villa Cordevigo Wine Relais è impossibile non farsi tentare dalle bontà proposte per colazione. Tè, caffè, cappuccino, yogurt e muesli, ma anche spremute e centrifughe di frutta e verdura di stagione a chilometro zero perché coltivate nell'orto della Villa. Se la scelta propende per il salato, la cucina della Villa offre anche focacce, quiche di uova con verdure o salumi. 

IL RISPETTO PER LA NATURA ANCHE A TAVOLA 

Villa Cordevigo Wine Relais ha adottato un codice interno di rispetto della natura e tutela del territorio. I vigneti Cristoforetti e Delibori sono coltivati secondo i principi dell'agricoltura biologica, il miele utilizzato dallo chef Marco Marras del ristorante Oseleta, una stella Michelin situato all’interno della proprietà, arriva direttamente dalle arnie sistemate in un’area lontana dalla zona frequentata dal pubblico. Le api svolgono un ruolo importantissimo per il mantenimento della biodiversità nell'area e producono dell'ottimo miele a chilometro zero, che gli ospiti potranno degustare anche durante la colazione. 

Uno dei principi fondamentali perseguiti è di evitare gli sprechi razionalizzando i consumi.
La verdura, gli ortaggi e alcune erbe aromatiche utilizzate nei piatti proposti da Chef Marras provengono dall’orto del ristorante Oseleta, oppure da piccoli produttori locali ai quali si rivolge la proprietà anche per quanto riguarda l’approvigionamento della materia prima del ristorante Oseleta. È proprio per il suo costante impegno al rispetto della natura, dal 2022 Villa Cordevigo Wine Relais è entrata a far parte della Sustainability Community di Virtuoso, affiliazione delle più importanti agenzie di viaggio e Travel Advisors del mondo. Il riconoscimento premia gli sforzi della proprietà Cristoforetti e Delibori a evitare gli sprechi razionalizzando i consumi, perseguendo la promozione del territorio e dei piccoli produttori locali. Oltre la metà degli ingredienti utilizzati nelle cucine di Villa Cordevigo, sia per il bistrot sia per il ristorante Oseleta, sono di provenienza locale da contadini, casari locali coltivatori e allevatori della zona del Lago di Garda. 

OLTRE ALLA BUONA CUCINA, UNA VACANZA IMMERSI NELLA NATURA 

Attorno a Villa Cordevigo si cela un mondo tutto da scoprire a piedi oppure in bicicletta, accompagnati o in solitaria: una campagna senza eguali, colline, montagne e il lago di Garda, quest’ultimo artefice di un microclima unico in Italia. In bicicletta (la villa le mette a disposizione degli ospiti), o a piedi si può percorrere una ricca rete di sentieri ben attrezzata tra vigneti, prati, boschi e colline. Il guest relations manager, un “local expert ”, svelerà i segreti delle terre del Garda accompagnando gli ospiti. Per chi ama passeggiate e non rinuncia all’attività fisica nemmeno in vacanza è a disposizione la palestra fonte piscina e nel 2022 è stato inaugurato il nuovo percorso vita composto da 12 tappe che si spingono fino al punto più alto della collina, circondata da olivi e vigneti, da dove, nelle giornate più limpide è possibile scorgere la superficie del Lago di Garda. Per chi non riesce a stare lontano dal fascino del Lago di Garda sono previste escursioni in barca sul lago scegliendo di guidare in autonomia un’imbarcazione che non necessita di patente nautica, oppure a bordo di un battello privato con skipper. 

Il ristorante Oseleta è aperto: il sabato e la domenica a pranzo; tutti i giorni (tranne il martedì) a cena.

Villa Cordevigo Wine Relais - Ristorante Oseleta Relais & Châteaux Hotel 5*L  Località Cordevigo, Cavaion Veronese 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colazione con vista su uno splendido giardino alla francese, immersi nella natura del Lago di Garda

VeronaSera è in caricamento