Verona vicina al mondo della ristorazione

Prendono corpo alcune iniziative per sostenere i locali scaligeri

Immagine generica

Dopo le misure restrittive contenute nel Dpcm del 24 ottobre che impongono, tra le varie cose, orari di apertura tra le 5 e le 18 a ristoranti, bar e locali simili, svariate sono state le iniziative pacifiche organizzate dai ristoratori veronesi. E dopo la ormai famosa "Cena all'alba" organizzata dal ristorante Al Calmiere, anche altri locali e ristoranti famosi di Verona, hanno voluto far sentire la loro voce.

Gala Dinner, La cena del mattino a Verona 

Tra questi Metro Italia che come  atto di vicinanza a tutta la ristorazione italiana, ha organizzato  “Gala Dinner- La cena del mattino”: sei cene alternative, organizzate alle sei del mattino in sei città italiane, tra cui Verona. 

La Cena del Mattino a Verona, si terrà al noto Ristorante Yard, in Corso Cavour 17 A, alle sei del mattino. Il Gala Dinner, che si terrà nel rispetto degli orari consentiti dal Dpcm del 24 ottobre, vuole mostrare con un pizzico di ironia, e in maniera pacifica, la situazione in cui è  costretto a lavorare il mondo della ristorazione.

"Ancora una volta METRO Italia esprime con questo gesto simbolico la propria solidarietà ai ristoratori riconoscendo il loro valore culturale oltre che economico” afferma Tanya Kopps, CEO METRO Italia

“Nei fatti i bar e i locali serali perdono il principale servizio, in quanto proprio dalle 18 possono contare sui maggiori introiti. Molti di loro hanno già scelto la chiusura totale per non incorrere in inutili perdite. Per sostenere la loro causa, la nostra iniziativa farà un simbolico Giro d’Italia, tra i ristoranti che, interpretando la tradizione gastronomica nazionale, sono espressione di una parte fondamentale dell’identità del Paese, che vogliamo tutelare e preservare”.

metro italia-2

Maffei vicino alle persone

E dopo un'iniziativa che vuole essere vicina agli addetti ai lavori, un'altra che vuole portare un pò di serenità e gioia nelle case dei veronesi e degli italiani. Il famoso ristorante Maffei, dopo aver allietato i suoi affezionati clienti, non facendoli sentir soli durante la Pasqua, preparando un menu, dall'antipasto al dessert, pronto al 95%. In sostanza dovevamo solo finire di cuocere la pasta e riscaldare le portate. E dopo aver replicato l'iniziativa, per tutti i fine settimana di maggio e giugno, ha  lanciato lo SHOP online, un vero e proprio ristorante digitale, dove puoi fare la spesa. 

La  proposta del Maffei si  differenzia in due ambiti: 

  • local delivery: consegna su Verona e Provincia di due menu (carne e pesce) + di due menu aperitivi (terra e mare) e di alcuni piatti singoli. Il tutto mantiene la catena del freddo, garantendo gli elevati standard del ristorante. 
  • Delivery Italia: prodotti selezionati dal Ristorante (es. Pandori, Panettoni, Paccheri da Vittorio) e articoli prodotti dal Ristorante, quali ad esempio conserve, marmellate, sottoli. Tutta questa offerta viene proposta anche nella local delivery.

Ma non è tutto, perchè una nuova branchia  nello shop del Maffei si è aperta da poco, e sono i regali di Natale che le aziende propongono ai propri Clienti, sotto forma di BOX.

Insomma Verona e i veronesi,  ancora una volta vogliono dimostrare di voler si far sentire la loro voce, ma in modo rispettoso e pacifico, a cancellare quelle brutte immagini che abbiamo dovuto assistere la scorsa settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

Torna su
VeronaSera è in caricamento