Una finestra sul Garda! Il nuovo programma che racconta le meraviglie del Lago di Garda

Il nuovo programma di Giulia Albrigo va in onda su BeWTV

Giulia Albrigo

"Scorci inesplorati del Lago, paesaggi mozzafiato, momenti di enogastronomia e relax, un mix di emozioni per raccontare il Garda con nuovi occhi."  Con queste parole, Giulia Albrigo, Miss Telearena 2013 e volto di Telearena per alcune stagioni, è tornata davanti alla telecamera con un progetto da lei ideato e realizzato.

Stiamo parlando di “Una finestra sul Garda!”, il nuovo programma di Giulia Albrigo in onda su BeWTV che racconta le meraviglie del Lago di Garda.

"Questo programma è nato dall’amore per il mio paese natio, dalle emozioni che ogni volta mi regala, dalla voglia di raccontare e mostrare a quanti più utenti possibili le bellezze del nostro lago di Garda! A maggio, terminato il lockdown mi sono recata a fare sup, lo sport tra surf e canoa che permette di allontanarsi dalla riva stando in piedi su una tavola, e ho scattato dei video e delle foto che poi ho pubblicato sui miei canali social. Ho ricevuto tanti commenti e domande curiose: mi chiedevo informazioni del luogo dove mi trovassi, dove poter praticare sup. Ma è stato il messaggio di Greta a incuriosirmi. Mi scrisse in posta complimentandosi e definendo i filmati una bellissima finestra sul Garda!”.

Questa messaggio colpì Giulia, che ne parlò subito con degli amici e con Riccardo Canovai di BeWtv:

“I miei amici mi hanno suggerito di lavorare su questo pensiero:  "Un finestra sul Garda"
 Dopo un confronto con Riccardo, qualche giorno dopo abbiamo organizzato un’uscita con telecamera e microfono. Le sensazioni sono state subito positive – sottolinea Giulia  – Dopo aver montato le immagini e pubblicato in rete il video, i feedback erano positivi e mi sono messa a lavorare al progetto. Sono partita da Lazise, ho ricercato informazioni sulla storia del castello, sulle mura, ho contattato delle attività per avere il loro supporto e ripresa dopo ripresa, i video hanno iniziato a prendere forma”.

Com'è stato riprendere dopo una lunga pausa:

“Durante le riprese non sono mancate le gag – ricorda sorridendo Giulia. – Dopo una lunga pausa non è stato facile tornare davanti alla telecamera, ma questo fa parte della sfida! Ho voluto condividere sul web anche questi momenti, per regalare un sorriso ai miei amici virtuali che mi seguono. - Il Garda è un gioiello e per questo voglio valorizzarlo al meglio!

Giulia conclude con dei ringraziamenti e con un grande sogno:

Ringrazio Riccardo Canovai per il suo aiuto e il suo supporto tecnico, le attività che hanno creduto e credono nel progetto e tutte le amiche e gli amici che ci seguono e interagiscono con noi. Spero che Lago di Garda torni a splendere presto, insieme alle risate dei turisti che solitamente lo colorano”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le prime clip visibili su www.facebook.com/bewtv o www.blackewhitestudiotv.com/ sono on-line.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal reparto Covid-19 di Borgo Trento: «Sappiamo cosa ci aspetta per i prossimi mesi»

  • Quanta acqua devo bere al giorno? Ecco quello che non sapevi

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento