← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

La segnalazione di un cittadino preoccupato: «Smog, l'incubo continua!»

Via Alessandro Carli, 17 · Borgo Venezia

Mi sono lamentato tempo addietro per l'eccesso di smog ma la situazione sta precipitando in modo incredibile. Mi sono bastate due ore fuori all'aria aperta una domenica, quella del 9 gennaio appena passato, per ammalarmi alle vie superiori, non da un'influenza normale ma da un raffreddore con un rinite a dir poco atomica.

Questa è la segnalazione inviataci da un nostro lettore su una questione finita spesso al centro della discussione a Verona, ovvero la qualità dell'aria che respiriamo e i provvedimenti utili a migliorarla
Proprio nella giornata di lunedì 3 febbraio, è arrivata la proproga del blocco dei veicoli privati diesel Euro 4, dopo i valori di Pm10 registrati dalle centraline Arpav e la conseguente allerta arancio. Nel resto del Veneto solamente Belluno è stata "risparmiata", mentre nelle altre città è scattata l'allerta arancio. 

Poi mi ha seguito a ruota anche mia moglie con la stessa storia sintomatica, cioè senza la febbre ma solo una potente rinite durata una settimana circa, quindi si può dedurre che se l'abbiamo presa noi baldi giovani cinquantenni stia già mietendo molte vittime sul tutto il territorio Veronese? E le povere persone anziane ad esempio? Come mio padre di 93 anni, invalido grave con la sua eterna tosse che ci possa essere un collegamento con lo smog? Per concludere i valori più bassi sono stati misurati nel pomeriggio di domenica 2 febbraio, 162 ug/m3 alle ore 15, l'altro stratosferico di 222 ug/m3 lunedì sera alle ore 19. Un mio consiglio: arieggiate pochi minuti la vostra casa e uscite solo se è strettamente necessario, magari con una mascherina anti smog poichè siamo veramente in una camera a gas!!

Difficile stabilire se ci sia effettivamete una connessione tra i problemi di salute citati e lo smog cittadino, ma la questione attira sempre di più l'attenzione dei veronesi, preoccupati dalla qualità dell'aria che respirano e contemporaneamente messi un po' in difficoltà dai provvedimenti presi sul trasporto privato. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Finalmente in questo preciso momento il vento ha spazzato via le polveri da 98 ug/m3 di questa mattina alle ore 7.00 alle attuali di 8 ug/m3 ore 15,11 una boccata di aria pulita dopo molti giorni!!!!

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento