Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

La protesa virale di un noto ristorante veronese dopo l'ultimo Dpcm

L'immagine pubblicata sul profilo Facebook del ristoratore

Diventa virale la protesta del titolare dello storico ristorante Bellavista, di San Mauro di Saline, a risposta delle regole disposte dall'ultimo Dpcm.

Il ristoratore del famoso locale della Lessinia, indignato per ritrovarsi a chiudere nuovamente il locale, non usa mezzi termini nel suo post su Facebook: 

Caro Conte....questa è la mia situazione grazie alla tua intelligenza .....40 posti letto e 170 coperti ristorante chiusi a data da destinarsi - scrive sul suo proflio in un post pubblico.

Sul suo profilo anche il cartello virale affisso all'ingresso del locale:

Chiuso da lunedì 26 ottobre 2020 fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte- riporta il cartello 

cartello fb-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

Torna su
VeronaSera è in caricamento