Halloween: ecco tre decorazioni fai da te per una casa da brivido

Hai deciso di organizzare la festa di Halloween a casa ma non sai come arredarle per la serata? Ecco tre semplici in un'attimo un'atmosfera da paura

immagine generica

Zucche, pipistrelli, ragnatele e fantasmi, è giunto il momento di decorare da paura la nostra casa, in vista della notte di Halloween. Il 31 infatti, non è importante solo curare il trucco e il costume, pure l’atmosfera della nostra dimora deve essere spaventosa, specialmente se organizziamo una cena o una festa da noi! Vera regina della serata ovviamente, è la zucca, che fa da padrona non solo in cucina, ma è anche protagonista nell’arredamento! Infatti, la zucca è nota per prestarsi alle decorazioni di Halloween fai da te più scenografiche.

Vediamo ora assieme tre decorazioni fai da te molto semplici da realizzare, che daranno il giusto tocco “macabro” alla serata.

La Zucca

Tranquilli, se ritagliare la zucca non è il vostro forte, ed ogni anno dovete buttarne almeno un paio prima di realizzare quella perfetta, ora ho per voi una soluzione. Sono certa che vi direte: “Perchè non ci ho pensato prima?”

Per ritagliare una “faccia” alla zucca in poche e semplici mosse vi basterà:

  1. Prendere un paio di formine per biscotti a forma di stella per gli occhi e di luna, per ricreare  la bocca della zucca,
  2.  appoggiare le formine dove immaginiamo gli occhi e la bocca della nostra zucca,
  3. ritagliare la forma martellando sopra la formina.

Se invece avete più zucche da decorare, le altre potete semplicemente trasformarle in lanterne. Per creare con la zucca la lanterna, bisogna prima svuotarla , poi creare dei fori con un trapano da casa e infine  inserire all’interno una  candela.

Dolcetto o scherzetto

Ovviamente non potranno mancare sparsi per la casa come soprammobili, deliziosi sacchettini hand made di caramelle!

Materiale:

  • sacchettini trasparenti,
  • un nastro arancione per chiuderli,
  • caramelline a vostra scelta ( in commercio adHalloween ne trovate di spaventose),
  • un pennarello per decorare con pipistrelli e fantasmi il vostro sachettino.

Ramo con pipistrelli volanti 

Per rendere la vostra casa ancora più tetra, vi consiglio di coprire le lampade con veli neri e appendere qua e la rami con pipistrelli volanti. Realizzare questo addobbo è davvero semplice, ma il risultato sarà proprio d’effetto!

Materiale:

  • cartoncini neri, 
  • pittura acrilica nera, 
  • filo di nylon, 
  • un ramo secco

Come realizzarlo:

Per prima cosa disegnate sui cartoncini le sagome dei pipistrelli e ritagliatele, avendo cura di creare un forellino al centro. Per legare i pipistrelli ai rami servitevi del filo di nylon: un capo andrà legato al ramo e un altro infilato nel foro posto al centro dei nostri pipistrelli e poi legato. Ricordatevi, per avere un effetto più realistico  e movimentato, di tagliare i fili di diverse misure, in modo che i pipistrelli non siano tutti alla stessa altezza. 

Ed ecco che con tre semplici decorazioni la vostra casa è pronta per questa spaventosa notte di Halloween!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Persona investita da un'auto, trasportata d'urgenza in ospedale: è grave

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Ladri acrobati si arrampicano fino al quinto piano e svaligiano l'appartamento

  • Braccato dai carabinieri per il tentato omicidio della fidanzata, si dà fuoco

Torna su
VeronaSera è in caricamento