social

Ecco dove trovare il delizioso gelato a forma di Arena, solo 100 pezzi al giorno

La storica gelateria lo ha realizzato in due golose varianti

In occasione dell’inaugurazione della nuova stagione lirica, la storica Gelateria Savoia di Verona ha presentato un'esclusiva novità: "Arena Savoia", un gelato su stecco a forma di Arena di Verona. Questo inedito dessert sarà disponibile tutta l'estate, ma solo 100 al giorno, in due gusti destinati a diventare iconici: Gianduia Torino e Mango Alfonso Raro Indiano.

Il gusto Gianduia Torino è una variante premium del più classico gianduia, caratterizzato da una quantità ridotta di zucchero e una maggiore concentrazione di pasta di nocciole, offrendo così un sapore autentico e ricco. 

Il gusto Mango Alfonso Raro Indiano è realizzato con una varietà di mango coltivata in India, rinomata per la sua eccezionale qualità e sapore superiore. Questo tipo di mango, raro in Europa, viene importato con grande difficoltà, rendendo questo gelato un vero e proprio lusso per il palato.

La Gelateria Savoia, situata a pochi passi dall'Arena di Verona, è da sempre un punto di riferimento per i veronesi, grazie alla sua lunga tradizione e alla qualità ineguagliabile dei suoi prodotti. 

La Gelateria Savoia di Verona

Nel 1939, in un piccolo locale sotto l’orologio della Bra due coniugi, Luigia Savoia e Vittorio Bonvicini, aprirono le porte della loro gelateria artigianale.
Insieme ai gelati sfusi servivano specialità particolari che a Verona non si erano mai viste: i Semifreddi da passeggio, i Pinguini sullo stecco e le iconiche Mattonelle. Una tappa da Savoia è ben presto diventata un'abitudine dei veronesi.

Gli anni passarono, la gelateria si trasferì in Via Roma, a pochi passi dal locale originale. Per 55 estati fu Ennio a portare avanti l’attività di famiglia, dando impulsi di innovazione e vincendo 3 Oscar del gelato alla fiera internazionale del gelato artigianale di Longarone con i gusti di crema, fragoline di bosco e pistacchio.

Ennio non poteva che passare la passione per questo mestiere anche al figlio Marco, che dal 1985 fino ad oggi, non solo ha introdotto molte novità artigianali, ma ha portato la sua gentilezza e il suo sorriso nelle giornate veronesi.

Lo stecco Arena Savoia

Marco Savoia, il titolare dell’omonima gelateria, ha voluto rendere omaggio al riconoscimento da parte dell’UNESCO della pratica del canto lirico italiano tra i beni immateriali dell'umanità, con la creazione di questo gelato unico nel suo genere. "Siamo orgogliosi di celebrare questa storica occasione con un omaggio alla nostra amata Arena - ha dichiarato Marco. - Arena Savoia non è solo un tributo alla bellezza e alla cultura di Verona, ma anche un simbolo del nostro impegno per portare alla città il nostro piccolo contributo di eccellenza e creatività."

"Arena Savoia" sarà un prodotto in edizione limitata con soli 100 esemplari al giorno, rendendo ogni stecco un'esperienza esclusiva e ricercata. Nella sua prima giornata di lancio, la nuova referenza di Gelateria Savoia che rende omaggio all’Arena di Verona si è rivelata già apprezzatissima dagli amanti del gelato, andando sold out.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco dove trovare il delizioso gelato a forma di Arena, solo 100 pezzi al giorno
VeronaSera è in caricamento