Festa dei nonni 2020: dillo con una lettera d’amore solidale

Al via dal 9 settembre “Cari Nonni”, l’iniziativa solidale realizzata dall'azienda veneta Nonno Nanni, in occasione della Festa dei Nonni 2020

Nonno Nanni

Anche quest’anno Nonno Nanni si impegna a celebrare il valore concreto e centrale dei nonni nella quotidianità, che con il loro ruolo attivo a supporto delle famiglie, e mai come quest’anno, si scoprono veri e propri pilastri della nostra società.

In occasione della giornata a loro dedicata, che si svolge il 2 ottobre, l’azienda veneta ha realizzato un’iniziativa solidale per ringraziarli del loro ruolo prezioso e fondamentale. Leitmotiv di “Cari Nonni” è la lettera, simbolo dei nostri nonni. È il mezzo con cui si sono raccontati alla nostra generazione: attraverso le loro corrispondenze, infatti, abbiamo conosciuto storie d’amore, ripercorso i loro viaggi, scoperto e condiviso i loro sogni e le loro incertezze. In occasione della Festa dei Nonni, Nonno Nanni si trasforma in messaggero recapitando gratuitamente le lettere create appositamente dai loro nipoti.

L'iniziativa

A partire dal 9 settembre, infatti, sul sito web Nonno Nanni è disponibile una sezione dedicata all’iniziativa solidale (https://carinonni.nonnonanni.it/)  dove gli utenti possono scrivere una lettera personalizzata ai propri nonni, scegliendo il carattere e la cornice per abbellire la lettera e, per rendere ancora più dolce questo messaggio, è possibile allegare una fotografia. Nonno Nanni, poi, si occuperà di stampare tutte le lettere e di recapitarle gratuitamente per posta. Un messaggio d’amore non solo ai propri nonni, ma a tutti i nonni d’Italia: per ogni lettera spedita, infatti, Nonno Nanni donerà 2 euro all’Auser Nazionale, l’associazione italiana impegnata a favorire l’invecchiamento attivo degli anziani e a valorizzare il loro ruolo nella società. A supporto dell’iniziativa solidale, ha preso il via, in contemporanea, anche una campagna social in cui gli utenti sono invitati a scrivere ai nonni. I messaggi più belli verranno poi pubblicati sui canali social di Nonno Nanni insieme ad alcune video pillole che mostreranno la consegna delle lettere ai nonni.

L’iniziativa “Cari Nonni” sarà amplificata anche grazie al contributo di alcuni influencer coinvolti da Nonno Nanni che, attraverso i propri canali social, parleranno di momenti speciali che li legano ai loro nonni e manderanno un messaggio d’amore a tutti i nonni d’Italia.

Il 2 ottobre, giornata della Festa dei Nonni, l’azienda veneta celebrerà tutti i nonni con un un’uscita stampa sui maggiori quotidiani nazionali con il suo personale augurio a tutti i nonni d’Italia e un messaggio che sarà pubblicato sui canali social Nonno Nanni: in un video emozionale, infatti, la voce di Luca Ward ripercorrerà l’iniziativa e ringrazierà tutti i nonni per il loro ruolo prezioso e fondamentale.

La celebrazione della festa dei nonni trova spazio anche in diversi punti vendita nazionali, in spazi indentificati da un totem creato ad hoc e in linea con l’iniziativa, in cui saranno distribuiti gadget personalizzati, come una shopping bag in cotone naturale, e leaflet con tutte le informazioni per partecipare all’iniziativa.

Nonno Nanni sempre vicino alla solidarietà

Non è la prima volta che Nonno Nanni, in occasione della festa del 2 ottobre, organizza attività solidali per celebrare il ruolo fondamentale dei nonni nella società. Anche lo scorso anno infatti, l’azienda veneta ha realizzato un’iniziativa charity, “Grazie Nonni” (con l’agenzia Living Brands): per la quale Nonno Nanni si è aggiudicato il premio “Awards di Tespi mediagroup 2020” nella categoria formaggi per aver proposto una delle migliori “iniziative charity” in Italia nel corso del 2019 e che ha permesso di donare 10.000 € all’Auser Lombardia per il progetto “Tutti in Piazza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Senza patologie, 55enne morto per Covid. La moglie: «Questo mostro c'è»

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

  • Nuovo Dpcm, c'è la firma del premier Conte: stop servizio al tavolo nei locali dalle ore 18

  • Aquardens resta aperta e continua la sua attività, Zuliani: «Le terme sono luogo sicuro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento