rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
social

Solidarietà, Camera di Commercio: 2mila mascherine all’azienda ospedaliera dalla Cina

«I rapporti con la Nanjing Municipal Bureu of Commerce, il Ministero della Economia e Commercio di Nanjing, sono stretti e consolidati da ormai vent’anni»

Duemila mascherine chirurgiche dalla Cina all’azienda ospedaliera di Verona. Le mascherine sono state donate dalla Città di Nanjing, alla Camera di Commercio di Verona che, a sua volta le ha donate agli ospedali scaligeri.

“I rapporti con la Nanjing Municipal Bureu of Commerce, il Ministero della Economia e Commercio di Nanjing, sono stretti e consolidati da ormai vent’anni – spiega Giuseppe Riello, Presidente della Camera di Commercio di Verona – abbiamo organizzato assieme missioni di incoming di operatori e di outgoing. Nanjing, capoluogo della Provincia del Jiangsu, nell’area del fiume Yangtze, è una delle regioni più economicamente sviluppate della Cina, con la più alta percentuale di urbanizzazione e una popolazione di quasi 80 milioni di abitanti, oltre che il più importante hub per i trasporti di tutto il Paese”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà, Camera di Commercio: 2mila mascherine all’azienda ospedaliera dalla Cina

VeronaSera è in caricamento