social

Solidarietà, Camera di Commercio: 2mila mascherine all’azienda ospedaliera dalla Cina

«I rapporti con la Nanjing Municipal Bureu of Commerce, il Ministero della Economia e Commercio di Nanjing, sono stretti e consolidati da ormai vent’anni»

Immagine generica

Duemila mascherine chirurgiche dalla Cina all’azienda ospedaliera di Verona. Le mascherine sono state donate dalla Città di Nanjing, alla Camera di Commercio di Verona che, a sua volta le ha donate agli ospedali scaligeri.

“I rapporti con la Nanjing Municipal Bureu of Commerce, il Ministero della Economia e Commercio di Nanjing, sono stretti e consolidati da ormai vent’anni – spiega Giuseppe Riello, Presidente della Camera di Commercio di Verona – abbiamo organizzato assieme missioni di incoming di operatori e di outgoing. Nanjing, capoluogo della Provincia del Jiangsu, nell’area del fiume Yangtze, è una delle regioni più economicamente sviluppate della Cina, con la più alta percentuale di urbanizzazione e una popolazione di quasi 80 milioni di abitanti, oltre che il più importante hub per i trasporti di tutto il Paese”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà, Camera di Commercio: 2mila mascherine all’azienda ospedaliera dalla Cina

VeronaSera è in caricamento