rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
social

Dormire all’interno di una botte? In Veneto lo puoi fare

La vostra passione è l’enogastronomia? Perché non vivere allora un’esperienza a 360°? Scopri come

Settembre è il mese della vendemmia, nonché il momento ideale per mettersi in viaggio tra le regioni italiane che si stanno distinguendo nel turismo enogastronomico: con oltre 5.000 prodotti tradizionali riconosciuti, la penisola è un vero paradiso per gli amanti del vino e del buon cibo.    Mete che permettono di scoprire i sapori e profumi del vino in location da sogno e attraverso esperienze davvero particolari. Per festeggiare la vendemmia, Volagratis.com ha raccolto 8 esperienze inusuali, tra gusto, relax, attività fisica e cultura, pensate e ideate per tutti i wine lovers. Un viaggio dalla Puglia al Piemonte per valorizzare le eccellenze italiane, per poi volare in Spagna, Francia e Regno Unito. Esperienze insolite da vivere e ricordare brindando in compagnia, che potete trovare sul sito di Volagratis.

Ma tornando alle bellezze nostrane, avete mai pensato di dormire tra i filari e filari di vite? Una vacanza immersi nel profumo dei vigneti veneti? Eh si! Perché anche il Veneto offre la possibilità agli amanti dell’enogastronomia di vivere una di queste “esperienze sensoriali” ! 

Dormire in una botte in Veneto

Per chi vuole immergersi completamente nella cultura vitivinicola, c’è la possibilità di dormire all’interno di una botte. A misura d’uomo, naturalmente, e dotata di ogni comfort, dal pavimento riscaldato al minibar. Questi particolari alloggi si trovano in diverse zone, dai colli del Prosecco, diventati recentemente Patrimonio UNESCO,dove si produce il vino bianco Doc orgoglio Veneto, ai sentieri della Valpolicella e le vie del Soave.

Agriturismo con “botte” in Veneto 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dormire all’interno di una botte? In Veneto lo puoi fare

VeronaSera è in caricamento