Giornalista veronese ora "ambasciatrice" per il rilancio del turismo alle Canarie

Selene Vicenzi partecipa al progetto promosso dall’Ambasciata Spagnola in Italia, realizzando un video che mostra tutte le bellezze dell'isola di Tenerife

 

Si chiama Esperienza Spagna ed é il nuovo progetto promosso dall’Ambasciata spagnola in Italia, con l’augurio di una buona ripartenza del turismo, dopo questo difficile periodo che ha segnato e sta segnando tuttora il mondo. “Ambasciatrice” del progetto la giornalista veronese Selene Vicenzi, che é stata incaricata di realizzare un video che mostri tutte le bellezze dell’isola di Tenerife.

Oggi travel blogger alle Isole Canarie, Selene nel suo filamto realizzato con la partecipazione del fidanzato e del loro cucciolo, un pinscher di soli 3 chili, guidano i turisti alla scoperta delle località più suggestive, delle spiagge più belle e delle attività aperte, nonostante il periodo incerto a causa dell’emergenza Covid..

In questo video troverete un focus su Tenerife, una  delle otto meravigliose isole dell’arcipelago delle Canarie - racconta la giornalista - e vedrete, non mancherà nemmeno una parte gastronomica: in fondo per noi italiani é molto importante mangiare bene, e io sono un’ottima forchetta! 

Un video che fa sognare, che fa tornare la voglia di viaggiare e che non a caso, fa venire l’acquolina in bocca!

Ho sposato con gioia la causa del progetto “ Esperienza Spagna”, ho realizzato questo video con l’obiettivo di rilanciare e incentivare il turismo di quest'area, ormai mia seconda casa – ha spiegato la cronista trapiantata alle Canarie –. Mi è stato richiesto dall’ambasciata spagnola a Roma ed è stata sicuramente un’esperienza straordinaria! 

La giornalista inoltre con questo video vuole pure contribuire alla lotta contro l’abbandono degli animali:

Abbiamo voluto realizzare il video assieme a Pepe, il nostro peloso compagno di avventure, perché ci teniamo tantissimo a sottolineare il fatto che viaggiare assieme ai nostri amici a quattro zampe é un piacere infinito, loro ci amano 365 giorni all’anno e non si devono abbandonare per nulla al mondo - spiega la giornalista Selene Vicenzi -. Certo é difficile viaggiare con loro, per colpa di troppe regole obsolete che cerco di combattere nel mio piccolo ogni giorno, ma é una difficoltà che affronto volentieri.

La giornalista ha un grande sogno:

Sogno un mondo più tollerante verso gli animali, perché altrimenti é inutile scattarsi un selfie con il proprio cane per “la Giornata internazionale dei cani” e poi lasciarlo a casa per andare ad Ibiza! Ma é un problema che le persone non possono affrontare da sole, ci vorrebbero nuove leggi più tolleranti verso gli animali e più severe verso i loro padroni maleducati. Se tutti fossimo più civili, e ci fosse permesso, fidatevi che questi amici fedeli si potrebbero portare ovunque!

Ha conccluso Selene. E noi non possiamo augurarci diversamente! 

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento