Back to School: -33, 3% acquistando online tutto l'occorrente

Che si frequentino le elementari, le scuole medie o le superiori, il canale online offre importanti sconti, scopri quali sono i prodotti più convenienti

Foto generica

Anche quest’anno, idealo – portale internazionale di comparazione prezzi leader in Europa – ha voluto analizzare i prodotti scolastici necessari per gli studenti di tutte le età (elementari, medie e scuole superiori) alla ricerca delle possibilità di risparmio offerte dall’e-commerce. Acquistando online ad Agosto e Settembre tutto l’occorrente per la scuola, è possibile risparmiare fino al -33,3% rispetto allo stesso acquisto effettuato in un altro periodo dell’anno. Tra i prodotti maggiormente scontati vi sono gli zaini scuola, che online possono essere acquistati fino al 40,1% in meno. 

Ma quando conviene effettuare gli acquisti? Secondo idealo – che ha analizzato 15 categorie potenzialmente collegate al mondo della scuola come astucci, diari e quaderni – il mese più conveniente è quello di Settembre, quello più caro, invece, quello di Gennaio. 

Gli zaini: il simbolo della scuola per eccellenza

Gli zaini per la scuola, che i più piccoli scelgono dei loro cartoni animati preferiti o delle loro squadre del cuore come Spider-Man, Mickey Mouse, Gormiti, LOL Surprise e Juventus mentre i più grandi di brand come Seven o Invicta, sono uno dei prodotti che forse più di tutti rappresenta l’infanzia e l’adolescenza. Analizzando l’interesse degli e-consumer italiani, gli zaini vengono cercati per il 75,0%da donne e solo nel 25,0% dei casi da uomini.

La fascia di età più interessata sembra essere quella dei genitori tra i 35 e i 44 anni (46,3%), seguono poi i 25-34enni (20,7%) e i 45-54enni (17,8%). Nella stragrande maggioranza dei casi (75,4%) le ricerche vengono effettuate da mobile e di questa percentuale l’82,4% è effettuata da un dispositivo Android. Il giorno di navigazione preferito è il mercoledì mentre l’orario con più attenzione online è quello tra le 21 e le 23 (durante la settimana vengono effettuate il 9,5% di ricerche in più rispetto al weekend). Infine, i dieci brand preferiti dagli italiani per gli zaini scuola sono (in ordine di interesse online): Seven, Invicta, ergobag, Scout, Herlitz, Santoro, Giochi Preziosi, McNeill, Nikidom, Panini. La maggior parte delle persone vorrebbe spendere tra i 25 e 50 Euro per l’acquisto  di uno zaino scuola: si tratta di circa il doppio degli utenti disposti a pagare tra 50 e 100 Euro.

Gli strumenti musicali: dal flauto alla pianola 

Sempre più spesso, nelle scuole di ogni ordine e grado, è compresa qualche ora settimanale dedicata all’apprendimento di uno strumento musicale come il flauto, la keyboard o ancora la chitarra. Che si frequenti la scuola o che si sia interessati più in generale a questi strumenti, il canale online offre risparmi massimi medi del -31,4%. Nel dettaglio, per un flauto si può risparmiare il -53,1%, per una chitarra il -43,1% e per una keyboard il -18,5%. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Notebook e tablet: device sempre più presenti nelle scuole digital

Sempre più spesso nelle scuole ci si avvale per l’apprendimento anche di notebook o tablet, a volte utilizzando anche e-book reader. Secondo idealo, per queste tre categorie di prodotti, è possibile risparmiare online, verificando però prima qual è il mese più conveniente: notebook -13,6%acquistando a Dicembre, tablet -15,7% acquistando ad Agosto e e-book reader -12,6% effettuando l’acquisto a Novembre. In generale, il mondo dell’informatica presenta importanti opportunità di risparmio massimo medio a Dicembre: -28,5% se si acquista in quel mese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Temporali in arrivo dopo il gran caldo: stato di attenzione in Veneto fino a martedì

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento