Attivi tre nuovi punti tampone nella provincia veronese: gli orari e le informazioni utili

I tre punti per i tamponi rapidi istituti dall'Ulss 9 sono attivi all’Ospedale di Malcesine, all’Ospedale di Marzana e al Centro Sanitario Polifunzionale di Isola della Scala

Ospedale di Malcesine

L’Azienda Ulss 9 Scaligera ha attivato tre nuovi punti tampone in provincia di Verona per l’effettuazione di tamponi rapidi per la rilevazione di infezioni da Covid-19 a studenti e personale scolastico. I tre punti sono attivi all’Ospedale di Malcesine, all’Ospedale di Marzana e al Centro Sanitario Polifunzionale di Isola della Scala. Le nuove sedi si vanno ad aggiungere a quelle già presenti presso la Caserma Pianell di Verona, il Centro Polifunzionale di Bussolengo e gli ospedali Fracastoro di San Bonifacio e Mater Salutis di Legnago.

In questi primi giorni di attività l’accesso ai nuovi punti tampone è diretto e non necessita prenotazione. A partire dal fine settimana sarà invece possibile prenotare le prestazioni attraverso l’App dedicata sul sito web dell’Ulss 9.

Gli orari di attività dei nuovi punti tampone sono i seguenti:

  • Ospedale di Malcesine (sala riunioni vicino al Punto di Primo Intervento): da lunedì a venerdì dalle 8 alle 17; sabato dalle 8 alle 14).
  • Ospedale di Marzana: lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 13 alle 19; martedì, giovedì e sabato dalle ore 9 alle 15.
  • C.S.P. di Isola della Scala: lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 9 alle 15; martedì, giovedì e sabato dalle ore 13 alle 19.

Per accedere al servizio è necessario indossare la mascherina chirurgica, mantenere il distanziamento e avere con sé la tessera sanitaria e l’impegnativa. In caso di esito positivo del tampone rapido, che viene comunicato direttamente sul posto dopo 15-20 minuti dall’effettuazione, il personale dell’Ulss 9 effettuerà successivamente un tampone molecolare di conferma. Qualora il caso fosse confermato, il Servizio Igiene Sanità Pubblica si occuperà di effettuare l’indagine epidemiologica, il contact tracing e disporrà la quarantena e l’isolamento anche dei contatti stretti individuati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Veneto verso l'arancione? Come funziona il calcolo che divide le Regioni in aree di rischio

Torna su
VeronaSera è in caricamento