menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale Sacro Cuore di Negrar

L'ospedale Sacro Cuore di Negrar

Importante riconoscimento dal Ministero della Salute per l'ospedale Sacro Cuore di Negrar

L'ospedale di Negrar è stato riconosciuto dal Ministero della Salute "Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico" (IRCCS) per le malattie infettive e tropicali

Il Ministero della Salute ha riconosciuto il carattere scientifico nella disciplina "malattie infettive e tropicali" all'ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar. Con l'Ospedale di Negrar salgono a tre gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) della regione Veneto. Sull'intero suolo nazionale italiani, tale tipologia di istituti sono solo 50, specializzati in varie discipline mediche. 

Il "Sacro Cuore Don Calabria" è l'unico ospedale ad aver ottenuto il riconoscimento anche per le malattie tropicali, patologie di interesse globale alla luce dell'incremento esponenziale negli ultimi anni dei viaggi in aree tropicali e dei flussi migratori.

Gli IRCCS sono ospedali di eccellenza con finalità di ricerca, che deve trovare necessariamente sbocco in applicazioni terapeutiche. Inoltre effettuano prestazioni di ricovero e cura di alta specialità. Lunedì 9 luglio, alle ore 10, nella sala convegni dell'Ospedale, l'assessore regionale alla Sanità, Luca Coletto, illustrerà nel dettaglio questo importante riconoscimento per la Sanità veneta e nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento