rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Salute Castelnuovo del Garda / via Generale Zamboni

Riapre l'ambulatorio di Sandrà: trovato un nuovo medico di base per la frazione

Il posto era rimasto vacante dopo il pensionamento del dottor Panzino, lasciando privi di copertura diversi cittadini residente nella frazione di Castelnuovo del Garda

Prenderà servizio la prossima settimana, nell’ambulatorio di via Generale Zamboni 79 a Sandrà, il dottor Matteo Stefanelli.
Un’ottima notizia per gli abitanti della frazione di Castelnuovo del Garda che dallo scorso dicembre, con il pensionamento del dottor Panzino, erano senza medico di base.
Nelle scorse settimane il sindaco di Castelnuovo del Garda, Giovanni dal Cero, e l’assessore ai Servizi alla persona e Famiglia Marilinda Berto avevano chiesto al Distretto 4 dell’Ulss 9 di destinare il nuovo medico a Sandrà, in maniera da poter riaprire l’ambulatorio lasciato libero dal dottor Panzino.
«Per favorire il ripristino di questo servizio, indispensabile per la frazione, come Amministrazione ci siamo adoperati per garantire in tempi brevissimi l’arredamento dell’ambulatorio – spiega il sindaco Dal Cero – e assicurare così il ritorno del medico di base a Sandrà».
La frazione di Sandrà conta quasi tremila abitanti, molti sono anziani e devono poter contare sulla presenza del medico di famiglia. «Il servizio di trasporto fornito dall’Auser negli ultimi mesi ha dovuto coprire anche l’accompagnamento al medico di base. Un disagio che speriamo potrà essere alleviato con la riapertura dell’ambulatorio medico» conclude il sindaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre l'ambulatorio di Sandrà: trovato un nuovo medico di base per la frazione

VeronaSera è in caricamento