rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Salute

Giornata della Salute della Donna, visite negli ospedali dell'Ulss 9 e Aoui

Per la nona edizione dell'(H) Open Week organizzata da Fondazione Onda, dal 18 al 24 aprile, tanti appuntamenti di promuovere l'informazione, la prevenzione e la cura al femminile

In occasione della Giornata nazionale della Salute della Donna, che si celebra il 22 aprile, gli ospedali dell'Ulss 9 Scaligera e dell'Aoui partecipano alla nona edizione dell'(H) Open Week organizzata da Fondazione Onda dal 18 al 24 aprile con l’obiettivo di promuovere l’informazione, la prevenzione e la cura al femminile.

OSPEDALI ULSS 9 SCALIGERA

All'ospedale Fracastoro di San Bonifacio sono in programma ecocardiogrammi, monitoraggio della glicemia con reflettometro, esami mammografici, mammografia, ecografie mammarie, ecografie tiroidee, visite senologiche chirurgiche, colloqui cardiologici online, e gruppi di ascolto con psicologi e oncologi per pazienti oncologiche guarite e in trattamento antiblastico.
Si terranno inoltre diversi eventi informativi, in presenza e online: lunedì 22, si terrà una diretta Facebook intitolata "Mai più sole nella prevenzione: le risposte degli specialisti alle domande delle donne"; giovedì 18 aprile la sala conferenze del Fracastoro ospita l’evento per specialisti "Keep calm and enjoy Breast Unit - vol. 4"; mercoledì 24 aprile si terrà l’incontro aperto al pubblico dal titolo "Medicina di genere: l'importanza delle differenze", con un focus dedicato a "L’importanza della differenza in Reumatologia".

All’ospedale Magalini di Villafranca sono in programma visite reumatologiche, visite di valutazione del rischio di tumore mammario, ecografie pelviche transvaginali, visite ginecologiche non ostetriche, visite endocrinologiche per valutare l’alterazione della tiroide in gravidanza, visite uroginecologiche per pazienti gravide e visite ginecologiche per pazienti con problemi di incontinenza urinaria.

All’ospedale Orlandi di Bussolengo si organizzano visite diabetologiche, consulenze alimentari per donne in menopausa, colloqui di supporto psicologico per donne caregiver di pazienti con decadimento cognitivo, screening neuropsicologico rivolto alle donne, e uno sportello psicologico per donne con disturbo d'ansia generalizzata con attacchi di panico, organizzato dal Centro di Salute Mentale di Domegliara. Nella sede Csm di Domegliara, inoltre, sarà attivo uno sportello psicologico rivolto alle donne in post partum.
In entrambi gli ospedali, per tutta la (H)open week sarà presente un info-point con materiali informativi a cura del Centro Antiviolenza sulla donna.

All’ospedale Mater Salutis di Legnago verranno organizzate visite ginecologiche per pazienti con endometriosi o dolore pelvico cronico, colloqui psicologici clinici per donne in gravidanza e post partum, mentre il Centro di Salute Mentale di Legnago ospiterà gruppi di ascolto con psicologi e oncologi per pazienti oncologiche guarite e in trattamento antiblastico.

All’ospedale San Biagio di Bovolone sono in programma visite fisiatriche.

OSPEDALI AOUI

Dal 18 al 24 aprile ci saranno visite e esami diagnostici nei vari reparti di Borgo Trento e Borgo Roma, televisite e consulenze specialistiche telefoniche.

A Borgo Roma saranno effettuate: visite senologiche con esami diagnostici; visite psichiatriche; colloqui psicologici e consulenza psicologiche.

A Borgo Trento verranno eseguite: visite senologiche; visite dermatologiche con affezioni al viso; visite endocrinologiche per tiroide; visite internistiche per anemia; visite neurologiche per emicrania; visite specialistiche con ecografia mammaria; visite urologiche e consulenze psicologiche.

Televisite per malattie alla tiroide, consulenze ginecologiche in gravidanza e colloqui psichiatrici.

Infine, si svolgeranno consulenze telefoniche: cardiologiche, ginecologiche in gravidanza e reumatologiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata della Salute della Donna, visite negli ospedali dell'Ulss 9 e Aoui

VeronaSera è in caricamento