L'Ulss 9 apre un nuovo punto tamponi per chi rientra da Croazia, Grecia, Malta e Spagna

Il nuovo centro dove poter effettuare il test sarà attivato da lunedì 17 agosto

Tampone - immagine d'archivio

L’Azienda Ulss 9 Scaligera comunica che, visto il gradimento dell'iniziativa, da lunedì 17 agosto nel distretto di via Campania verrà aperto un ulteriore punto per l'effettuazione dei tamponi per i viaggiatori provenienti da Croazia, Grecia, Spagna e Malta, con orario 7-13. Da oggi, 15 agosto, sono già attivi ambulatori ad accesso diretto senza prenotazione all’Ospedale di Borgo Trento (Padiglione 21), al Centro Polifunzionale di Bussolengo (via Carlo Alberto Dalla Chiesa) e presso gli ospedali Fracastoro di San Bonifacio e Mater Salutis di Legnago, sempre con orario 7-13.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È inoltre attivo all’aeroporto Catullo di Villafranca un analogo servizio per chi atterra dai medesimi Paesi. I cittadini interessati devono presentarsi muniti di mascherina chirurgica e tessera sanitaria e non devono presentare febbre e sintomi respiratori. L’Ulss 9, inoltre, ricorda che i cittadini che fanno ingresso dai suddetti Paesi hanno l’obbligo di segnalare il proprio ingresso in Italia compilando il modulo online disponibile sul sito del Servizio Igiene e Sanità Pubblica (https://sisp.aulss9.veneto.it/Ingresso-in-Italia-da-Paesi-UE-e-Schengen) e di avviare l’isolamento domiciliare in attesa del tampone e del relativo esito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

  • Innamorata di un ragazzo, genitori non approvano e la tengono chiusa in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento