rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
VeronaSera Stadio

La vera storia del raccattapalle che rifiutò la maglia di Muntari

Probabilmente il ragazzino non aveva capito il gesto del giocatore del Milan e aveva allungato la maglia verso l'atleta. Il presunto "gran rifiuto" sta facendo il giro del web

Probabilmente il ragazzino non aveva capito il gesto del giocatore del Milan e, smarrito, aveva allungato la maglia verso l'atleta.
Hanno fatto il giro del web le immagini del presunto "gran rifiuto" del giovane raccattapalle che allo stadio non ha accettato la maglia che Muntari gli aveva regalato, restituendola al giocatore del Milan, autore del gol decisivo per la vittoria sul Chievo.

La partita al Bentegodi era appena terminata e Sulley Muntari, autore appunto della rete che ha permesso ai rossoneri di guadagnare i tre punti, ha deciso di regalare la sua maglia numero 14 a un giovane raccattapalle prima di rientrare nel tunnel. Il bambino ha tentato subiuto di restituirla al suo proprietario. Ma una volta che i suoi compagni gli hanno spiegato che il giocatore del Milan gli stava regalando la sua maglietta, allora l'ha tenuta dopo aver ringraziato Muntari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vera storia del raccattapalle che rifiutò la maglia di Muntari

VeronaSera è in caricamento