rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Politica

Zardini: Ora lavoriamo sulle alleanze

Il candidato del Pd deluso: Credevamo di avere qualche punto in pi"

È tempo di bilanci in casa Pd dopo la sconfitta alle elezioni provinciali che hanno portato Giovanni Miozzi (Pdl) alla Provincia. A fornire un quadro della situazione è Diego Zardini, l’avversario di Miozzi. “Abbiamo avuto un risultato al di sotto delle aspettative. - ha esordito Zardini - Sapevamo di scontrarci contro una corazzata, ma credevamo di avere qualche punto percentuale in più”. Questo è lo scenario presente, ma riguardo al futuro? Si parla di un Diego Zardini probabile candidato a Palazzo Barbieri qualora Flavio Tosi sia “dirottato” alla Regione. “È presto per dirlo” sottolinea l’interessato aggiungendo che saranno i sostenitori del Pd a decidere chi sarà l’uomo di punta dell’opposizione. Già, l’opposizione, uscita ridimensionata da questa tornata elettorale dovrà strutturarsi puntando a nuove alleanze. “Ci muoveremo in maniera aperta – conclude Zardini - valutando le alleanze in modo da costruire una forza credibile”.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zardini: Ora lavoriamo sulle alleanze

VeronaSera è in caricamento