rotate-mobile
Politica Centro storico / Via del Pontiere

Diego Zardini è d'accordo con gli alpini. "Il servizio civile va reso obbligatorio"

Il deputato veronese del PD ha raccolto l'appello lanciato dal presidente nazionale dell'Ana (Associazione nazionale alpini) Sebastiano Favero

Condivido in pieno la richiesta dell'Associazione nazionale alpini di istituire il servizio civile obbligatorio.

Parole del deputato veronese del Partito Democratico Diego Zardini che ha raccolto l'invito lanciato dal presidente nazionale dell'Ana (Associazione nazionale alpini) Sebastiano Favero. Al termine del raduno degli alpini della protezione civile del Triveneto, Favero ha rinnovato l'appello, già inoltrato ai leader politici durante la campagna elettorale, di rendere obbligatorio il periodo del servizio civile per i giovani. "In Parlamento ci impegneremo per questa causa", ha assicurato Zardini.

È importante che tutti i cittadini italiani contribuiscano al benessere e alla sicurezza del Paese - ha detto il deputato PD - In particolare per chi si affaccia alla vita adulta, un'esperienza di lavoro in favore della società e di apprendimento nel campo della difesa, della protezione civile, dell'assistenza ai più deboli o della cura dei beni culturali responsabilizza e aiuta a creare senso di comunità e di appartenenza. Nella scorsa legislatura sono state aumentate le risorse per il servizio civile volontario e il numero di giovani che hanno scelto un percorso di questo tipo è cresciuto notevolmente. Ora dobbiamo fare un passo in più e rendere obbligatorio un periodo di lavoro per lo Stato, anche breve.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diego Zardini è d'accordo con gli alpini. "Il servizio civile va reso obbligatorio"

VeronaSera è in caricamento