menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Zaia: "Monti rappresenta banche e universit private"

Zaia: "Monti rappresenta banche e universit private"

Zaia: "Monti rappresenta banche e universit private"

"L'alleanza col Pdl in Regione non finita, sebbene a livello nazionale siamo all'opposizione"

Il governo Monti è il governo dei banchieri e delle università private. Non serve un premio Nobel per dirlo”. Lo ha detto il governatore del Veneto Luca Zaia, ospite di “24 Mattino” su Radio 24. “Le professionalità al governo saranno anche di altissimo spessore - ha aggiunto Zaia - ma sembrava che dal 12 novembre dovesse esserci una maratona che avrebbe visto crollare lo spread di 150 punti e vedere risolti tutti i problemi, mentre le cose stanno andando nella direzione che avevamo lasciato quel giorno. Monti - ha aggiunto Zaia - ha fatto una scelta chiara scegliendo persone sotto il profilo della finanza, dei banchieri e dell’università privata. Oggi la scuola pubblica è totalmente in mano a chi rappresenta la scuola privata. Lo dico alla piazza che è riuscita a protestare contro i banchieri il 14 ottobre da indignati, e io ho condiviso quella protesta, e dopo neanche un mese a manifestare a favore dei banchieri”.

Zaia ha poi parlato dell’alleanza Lega-Pdl: “Noi siamo all’opposizione e vediamo da qui alle elezioni se ci sono i presupposti per ricostruire un percorso assieme. Posso garantire però che in Veneto Lega e Pdl hanno assolutamente salda l’alleanza”.


Sulle riforme in vista, Zaia ha detto no al ritorno dell’Ici: “La casa è un bene sul quale faremo difesa - ha detto -. Monti deve essere coraggioso: non basta una manovra di e ragionieristica, anche perché c’è il rischio che si prelevi nella solita direzione. Inviterei Monti a dare un assetto federalista a questo Paese. Abbiamo 1900 miliardi di debito pubblico perché a qualcuno è stato permesso di vivere da cicala e qualche altra comunità ha dovuto fare la formica per pagare i conti di tutti. Per il capo dello Stato il federalismo non è più una scelta ma una necessità, si abbia il coraggio di dar corso a queste dichiarazioni”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento