Politica

Zaia sull'area metropolitana: "Si potrebbe fare quella di Verona"

"Quella di Venezia si farà, ma sarà un ulteriore pasticcio" dice il presidente della Regione Luca Zaia. Il leghista ritiene che alcune città non si sentirebbero rappresentati dal comune capoluogo

L’area metropolitana di Venezia si farà, ma sarà un ulteriore pasticcio”. A puntualizzarlo è Luca Zaia, presidente della Regione Veneto. “Ci sono Comuni, come quelli del  Veneto orientale, che non si sentirebbero rappresentati dalla città  capoluogo: a suo tempo avevano chiesto addirittura di costituirsi in  provincia e alcuni di loro si sono adoperati per passare col Friuli,  tanto si sentono distanti da Venezia”.

Zaia non è contrario: “Si dovrebbe fare anche l’area metropolitana di Verona” auspica e a  Belluno servirebbe “l’autonomia indentitaria piuttosto che essere  accorpata con Treviso” ma a Venezia “si è entrati come un elefante  in cristalleria”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zaia sull'area metropolitana: "Si potrebbe fare quella di Verona"

VeronaSera è in caricamento