rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Politica

Vertice Italia-Romania: si parler di "Francesca"

Il premier rumeno: "Espressione artistica che ha toccato l'eccesso"

Il premier romeno Emil Boc ha dichiarato che, durante la visita ufficiale che farà presto in Italia, discuterà con il collega italiano Silvio Berlusconi il caso del film "Francesca", le cui proiezioni sono state sospese nei cinema veneziani del festival.

"E' vero che rientra nella libertà di espressione e creazione artistica, ma credo comunque che si tratti di un eccesso che deve essere affrontato e risolto", ha detto Boc ieri sera in un programma alla tv privata B1 e citato oggi dai media romeni. "Discuterò questo aspetto con Berlusconi, perchè è una persona estremamente aperta e disposta ad affrontare qualsiasi argomento", ha aggiunto il premier. La decisione di sospendere il film, che include nei dialoghi accuse di razzismo e insulti contro l’onorevole Alessandra Mussolini e il sindaco di Verona Flavio Tosi, era stata presa nei giorni scorsi dal Circuito Cinema Comunali di Venezia su richiesta della casa di distribuzione Fandango. Il presidente Boc, durante la visita che farà a metà settembre in Italia, su invito del premier Berlusconi, sarà anche ricevuto da Papa Benedetto XVI.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vertice Italia-Romania: si parler di "Francesca"

VeronaSera è in caricamento