Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica Borgo Trento / Via Goffredo Mameli

Valdegmaberi all'attacco sulle grandi opere cittadine: "I danni ai veronesi chi li paga?"

Il consigleire regionale veronese commenta, tra le altre, l'idea dell'amministrazione comunale di realizzare inzialmente soltanto metà traforo e la gestione deglia ltri progetti che avrrebbero dovuto rivoluzionare Verona

Dopo le polemiche dei giorni scorsi in seguito all'idea dell'amministrazione comunale di realizzare inizialmente solo metà traforo, ecco le parole del consigliere regionale Stefano Valdegamberi, che in una noto diffusa non risparmia le critiche alla gestione-Tosi: 

'Se avessi dovuto giudicare Verona dalle pagine dei giornali e dagli annunci fatti negli ultimi anni, avrei avuto l'idea di una citta' volta al futuro con fotomontaggi sfavillanti ed avveniristici grattacieli in Basso Acquar, funivie che sorvolano Verona dall'aeroporto al centro, una tramvia degna delle capitali europee, un traforo da fare invidia a quelli austriaci... Mi risveglio dal sonno e noto, non senza rammarico, che dopo anni di annunci e di carte patinate spedite a domicilio, di tutto questo non c'e' nemmeno l'ombra. Potremmo dire: "Benvenuti in Fantasilandia!" Mi guardo attorno e scopro che la tramvia, finanziata da più di 10 anni, e' impantanata non so su quale procedura burocratica, che l'aeroporto prima d'essere sorvolato dalle funivie dovrebbe essere sorvolato dagli aerei che sempre meno atterrano a Verona, che il traforo diventa a "buco unico", temendo che, passata la prossima scadenza elettorale, non si trasformi a km 0, i grattacieli rimangono quelli di carta sulle pagine dei quotidiani ... l'unica cosa che concretamente parte e' Ca' del Bue, che forse era l'unico investimento che si sarebbe dovuto evitare. Perche' inquina? No, peggio ancora. Per poter funzionare deve importare "rifiuti foresti" a prezzi che richiedono l'aggiunta di "soldi nostrani" per far tornare i conti. Ma quando qualcuno tre anni fa diceva questo era solo un povero rompiscatole. Ma i danni ai veronesi ora chi li paga?'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valdegmaberi all'attacco sulle grandi opere cittadine: "I danni ai veronesi chi li paga?"

VeronaSera è in caricamento