Giovedì, 5 Agosto 2021
Politica Centro storico / Via Pallone

Nasce Italia Unica: alla guida Corrado Passera e tra i suoi fondatori il veronese Antonini

L'Italia si arricchisce di un nuovo partito politico Italia Unica guidato da Corrado Passera. Tra i 50 fondatori il veronese Antonini, membro anche della direzione nazionale del neopartito.

La scena politica italiana si arricchisce di un nuovo partito politico Italia Unica guidato da Corrado Passera. All'interno non mancano rappresentanze veronesi come Lorenzo Antonini, 48 anni, imprenditore e membro della direzione nazionale del neopartito, nonchè uno dei 50 fondatori. Ricopre altri incarichi importanti nella città scaligera è, infatti, vicepresidente dell'Esu di Verona, l'Azienda regionale per il diritto agli studi universitari, è consigliere eletto nel Pdl nella Terza circoscrizione (Borgo Milano, Chievo, San Massimo, Borgo Nuovo, Stadio), e uno dei promotori dell'associazione culturale Gente & Territori, che vanta oltre 50 gruppi di lavoro in altrettanti Comuni veronesi.

Antonini commenta così a L'Arena la nascita del neopartito: "Italia Unica non è un nuovo partito, ma un partito nuovo, con tre punti fondamentali da riconoscere e da promuovere: coraggio, concretezza e onestà" e aggiunge "Ringrazio il presidente Corrado Passera, il coordinatore nazionale Lelio Alfonso e Domenico Pannoli, responsabile sviluppo territoriale, della fiducia accordatami".

Mentre Corrado Passera, eletto presidente di Italia Unica dai circa 300 delegati territoriali e fondatori, ha definito il nuovo partito davanti ad una platea di 3000 persone «come un progetto serie e concreto, alternativo al populismo imperante di Renzi, di Grillo, di Salvini e di Berlusconi». 

Antonini ha, invece, dichiarato a L'Arena: «Non saremo presenti alle prossime elezioni regionali in Veneto,  perché progetti così ampi e ambizioni non si improvvisano in poche settimane, ma si costruiscono quotidianamente con l'impegno, la serietà e l'entusiasmo. Però ci scalderemo muscoli nelle elezioni comunali».

Italia Unica si colloca nell'area popolare e liberaldemocratica e punta a stimolare l'incontro e il confronto tra le posizioni liberali e riformiste. Ha iniziato a dialogare con Scelta Civica, con l'ala di Forza Italia del gruppo dei “ricostruttori” guidata da Raffaele Fitto, e con Flavio Tosi e la sua Fondazione Ricostruiamo il Paese.E.G.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce Italia Unica: alla guida Corrado Passera e tra i suoi fondatori il veronese Antonini

VeronaSera è in caricamento