menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stefano Bertacco (Foto web)

Stefano Bertacco (Foto web)

Verona, giri di nomine al Csm, si fa spazio a Palazzo Madama: Stefano Bertacco diventa senatore

L'ex assessore ai Servizi sociali della prima Giunta Tosi era risultato il secondo dei non eletti in Veneto ma grazie allo spostamento di un "collega" a membro laico del Consiglio superiore della magistratura ora andrà a Roma

Verona ha un nuovo senatore. È Stefano Bertacco, 52 anni, ex assessore ai Servizi sociali della prima Giunta Tosi. La sua nomina a Palazzo Madama arriva dopo un giro di nomine. Alle elezioni politiche del 2013 Bertacco, ex Alleanza Nazionale poi Pdl, era stato il secondo dei non eletti. Quando Silvio Berlusconi scelse di non farsi eleggere nel collegio Veneto entrò la padovana Elisabetta Alberti Casellati, poi eletta come membro laico del Consiglio superiore della magistratura. In Senato entrò così Pierantonio Zanettin (Forza Italia), che dopo lo scrutinio di martedì 23 settembre e 525 voti è stato a sua volta nominato membro laico del Csm. Zanettin, uscendo dal Senato, farà spazio proprio a Bertacco. L'ex assessore di Tosi nei mesi scorsi ha fondato un nuovo movimento politico "Battiti per Verona", nel quale partecipano altri nomi illustri della politica di centrodestra: gli ex assessori allo Sport e al Decentramento, Federico Sboarina e Marco Padovani. A Bertacco è vicino anche l'ex assessore al Patrimonio, Daniele Polato che è attuale capogruppo di Forza Italia in Comune.

L'elezione di Bertacco era già nell'aria e negli scorsi giorni lo aveva contattato Berlusconi in persona, al telefono. I due si erano intrattenuti per alcuni minuti e il leader azzurro gli aveva spiegato che la squadra in Senato era pronto ad "accoglierlo". 

In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento