Variante 23. Bertucco: "Premia i furbetti". Caleffi: "Niente di abusivo"

Sul recupero degli annessi rustici sulle Torricelle e nel parco dell'Adige è ancora scontro frontale tra il consigliere comunale e l'assessore all'urbanistica

Scontro dentro e fuori dalle circoscrizioni per la variante 23 al Piano degli Interventi di Verona. All'approvazione in consiglio comunale, non sono seguiti i sì nei vari quartieri, anzi su otto circoscrizioni in sei hanno bocciato la variante. L'assessore all'urbanistica Caleffi continua a difenderla, ma il giudizio delle opposizioni resta critico.

Su un punto in particolare hanno concentrato la polemica il consigliere comunale Michele Bertucco e l'ex consigliere Giuseppe Campagnari: la riqualificazione degli annessi rustici sulle Torricelle e nel parco dell'Adige. "C’è il ristorante, la villetta già condonata, la casetta completamente riammodernata nel 2012, laboratori artigianali, magazzini e serre - scrivono Bertucco e Campagnari - Pur dando atto della scrematura operata dall’assessore Caleffi, che ha falcidiato 68 delle 100 proposte per la riqualificazione degli annessi rustici, bisogna ammettere che si fatica non poco a trovare un annesso rustico o un capanno per gli attrezzi abbandonato, dismesso o non più utilizzato".

"Se legittimamente l’amministrazione decide di premiare chi ha svolto un’attività agricola, non può buttarci dentro qualunque cosa - continuano Bertucco e Campagnari - Prendere per buona, senza alcun controllo, la definizione di capanno per gli attrezzi agricoli per un edificio di tre piani ornato da un porticato trionfale a cinque arcate significa prendersi in giro e prendere in giro i cittadini che non vanno in cerca di scorciatoie. Gli annessi rustici o i depositi degli attrezzi meritevoli di essere ammessi al recupero ci sono, ma sono una netta minoranza. Nella stragrande maggioranza dei casi è palese il tentativo di far passare per immobili non più utilizzati per l’attività agricola ciò che evidentemente da tempo è già qualcos’altro. Non siamo contrari a priori a riconoscere una facilitazione a chi lo merita, siamo contrari a farci prendere in giro facendoci raccontare che la casetta fatta e finita è un annesso rustico da recuperare". 

"Prendo atto con soddisfazione che il consigliere Bertucco e l'ex consigliere Campagnari riconoscono il buon lavoro di scrematura operato dagli uffici comunali relativamente alle domande di riqualificazione degli annessi rustici abbandonati. Tuttavia, sottolineo nuovamente ai due esponenti politici che nessuno degli edifici ammessi alla riqualificazione è abusivo", questa la replica dell'assessore Caleffi che sull'argomento aggiunge: "La variante 23 per tutti i rustici considerati non ammette aumenti di volume".

L'assessore interviene poi anche sulle bocciature delle circoscrizioni. "La seconda circoscrizione, che ha bocciato la variante a maggioranza risicata (1 voto di differenza), ha inspiegabilmente approvato all'unanimità, compreso Pd e 5 Stelle, un'osservazione con cui viene chiesto di inserire nella schedatura un nuovo recupero. Si boccia quindi una superficie massima di circa 6.500 mq spalmata su 32 proposte di riqualificazione, e si approvano più di 1.000 mq per un solo intervento. La settima circoscrizione, dopo aver bocciato la variante, ha approvato praticamente all'unanimità, un'osservazione con cui si chiede di cambiare il metodo di calcolo della superficie minima ammissibile al recupero, prevista in 90 mq, proponendo un metodo più estensivo che consentirebbe di recuperare anche gli edifici di dimensioni inferiori, vanificando la rigida scrematura attuata dagli uffici comunali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

Torna su
VeronaSera è in caricamento