rotate-mobile
Politica Centro storico / Piazza Bra

Flavio Tosi "cinguetta" in difesa di Boschi e Matteo Renzi attaccando Grillo e la Raggi

Il primo cittadino scaligero si schiera in difesa dell'ex premier Matteo Renzi e dell'attuale Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri Maria Elena Boschi, puntando il dito contro Beppe Grillo e la Sindaca di Roma "indagata" Virginia Raggi

Il Sindaco scaligero Flavio Tosi è entrato a gamba tesa con un tweet velenoso nelle vicende capitoline di questi ultimi giorni, settimane, forse pure mesi.

Questa volta ad essere finito nel mirino del cinguettante primo cittadino veronese è stato niente meno che il leader del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo, così come la stessa Sindaca Virginia Raggi, da diverso tempo ormai nell'occhio del ciclone per variegate vicende politiche ed anche giudiziarie.

Proprio su quest'ultime si è concentrato il segretario di "Fare!" Flavio Tosi che in un piccato post su Twitter ha voluto rivolgere il suo sarcastico messaggio di benvenuto "tra le persone civili" al leader del Movimento pentastellato Beppe Grillo:

“Ora che Grillo ha la Raggi indagata, non attaccano più con cattiveria personale la Boschi o Renzi. Benvenuti tra le persone civili!”.

TWEET tosi grillo raggi

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flavio Tosi "cinguetta" in difesa di Boschi e Matteo Renzi attaccando Grillo e la Raggi

VeronaSera è in caricamento