"Tosi si sta prendendo i meriti di Zanotto"

Il Pd accusa l'amministrazione di sfruttare i progetti della giunta Precedente

"Tosi si sta prendendo i meriti di Zanotto"
I meriti dell'amministrazione Tosi? Aver fatto quanto già stabilito da Zanotto. E' questo il parere dei consiglieri Pd Franco Dusi e Virginia Zamboni, della prima circoscrizione: “Tosi fino ad ora ha solo inaugurato opere progettate, deliberate e messe a bilancio dalla passata amministrazione”, sono convinti i due.

Che a sostegno della loro tesi portano anche esempi concreti: piazza Santa Toscana, piazza Navona, i giardini della scuola Nani, la riqualificazione della Passalacqua. E i Giardini Raggio di Sole, sistemati, ma “privi del controllo che c’era prima da parte dei volontari di Legambiente”. Insomma, per i consiglieri Pd l’attuale amministrazione si farebbe bella grazie alle opere pensate dalla precedente.

“Da parte loro -proseguono Dusi e Zamboni- hanno allargato le maglie della Ztl, ridotto i controlli sulla stessa, hanno messo stalli per la sosta in tutte le piazze e i marciapiedi della città, oltre ad aver disastrato le piste ciclabili. Certo, dobbiamo naturalmente mettere in conto anche le ordinanze antipanino e le panchine modificate, ovvero quella spruzzata di populismo che la giunta Tosi non ci ha fatto mancare. Ci sembra un po’ poco, per la città e per la prima Circoscrizione”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Il post Facebook del sindaco di Verona Sboarina sul virus e gli sbarchi dei migranti

  • Coronavirus: boom di contagiati in Veneto, fra cui pochi veronesi

  • Morto a 37 anni sulla A22, l'appello della moglie: «Cerco testimoni dell'incidente»

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento