rotate-mobile
Politica Centro storico / Piazza Bra

Doppia stilettata su Twitter da parte di Tosi, nel mirino Beppe Grillo e Matteo Salvini

Ancora una volta il primo cittadino scaligero lancia i suoi attacchi velenosi agli avevrsari politici affidandosi al social cinguettante e rinfacciando l'opportunismo e le incoerenze altrui

Il  Sindaco di Verona e segretario di "Fare!" Flavio Tosi è tornato a cinguettare via Twitter, e questa volta nel mirino sono finiti prima il mentore del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo, successivamente l'ex compagno di partito nella Lega Nord Matteo Salvini.

Il primo cittadino scaligero ha attaccato Grillo accusandolo di fatto di "opportunismo politico", prima in riferimento alla vicenda dei "tribunali popolari" che dovrebbero giudicare i giornalisti e poi sulla ingloriosa vicenda di queste ultime ore all'Europarlamento. Qui i Pentastellati hanno prima cercato l'accordo con il grupo liberale Alde, sconfessando le loro posizioni antieuropeiste che un anno fa li aveva fatti accordare con Nigel Farage, leader di Ukip e fautore della Brexit, e poi si sono visti sbattere la porta in faccia proprio dal Capogruppo di Alde Guy Verhofstadt.

In tutta risposta, Grillo ha scritto sul suo blog: M5s senza alleati, Eurodisastro di Grillo: "In fumo 700mila euro"
"L'establishment ha deciso di fermare l'ingresso del Movimento 5 Stelle nel terzo gruppo più grande del Parlamento Europeo. Questa posizione ci avrebbe consentito di rendere molto più efficace la realizzazione del nostro programma. Tutte le forze possibili si sono mosse contro di noi. Abbiamo fatto tremare il sistema come mai prima". Il fatto quantomeno insolito e giudicato incoerente dal Sindaco Tosi, è che quell'establishment "fatto tremare", fino all'altro ieri, cioè prima del gran rifiuto, era un qualcosa con cui il Movimento 5 Stelle era evidentemente pronto a scendere a patti, addirittura iniziando a farne parte, alleandosi in Europa per l'appunto con l'ALde.

TWEET tosi grillo-2

Di incoerenza in incoerenza, Flavio Tosi ha poi pensato bene di rivolgere un'ulteriore affondo incrociato, immancabilmente via Twitter, questa volta sul tema sempre caldo dell'accoglienza dei migranti. Nel mirino il vecchio "amico" leghista Matteo Salvini:

tweet tosi salvini grillo-2


 

Potrebbe interessarti: https://www.today.it/politica/alde-no-m5s.html#_ga=1.263967951.2113277571.1457817918
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppia stilettata su Twitter da parte di Tosi, nel mirino Beppe Grillo e Matteo Salvini

VeronaSera è in caricamento