Giovedì, 21 Ottobre 2021
Politica

Tosi punta sulla collaborazione tra fiere venete

Il primo cittadino veronese, da un convegno sulla cooperazione sociale a Padova, parla dell'utilità di un accordo tra i sistemi fieristici della Regione

Il sindaco di Verona Flavio Tosi prende la parola da Padova, dove si trova per un convegno sulla cooperazione sociale, per aprire ad una collaborazione tra le varie fiere del Veneto.

Tosi ritiene che, vista la forte concorrenza di Milano e, in prospettiva futura, di Roma, sia utile cooperare per rendere più competitivo il sistema fieristico regionale, soprattutto definendo di comune accordo i calendari per evitare di farsi concorrenza “in casa”.Queste le parole del Sindaco di Verona: ''Noi siamo prontissimi a collaborare con tutto il Veneto, perché farsi i dispetti all'interno del Veneto non e' utile dato che abbiamo una concorrenza feroce con Milano e in prospettiva anche con Roma''.

Tosi punta comunque a far ottenere un ruolo forte per la fiera veronese all’interno del patto regionale: “Se la Regione vuole fare la cabina di regia visto che la fiera più grande del Veneto e' a Verona, una volta stabilito chi e' il pivot della situazione, può essere una operazione intelligente''

 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tosi punta sulla collaborazione tra fiere venete

VeronaSera è in caricamento