Referendum. Tosi e Casini chiedono un Sì. "L'Italia ha bisogno di riforme"

Questa mattina si è tenuto il convegno "Un Sì per l'Italia", mentre nel pomeriggio Fare! ha organizzato un gazebo informativo in pizza Erbe

Fonte foto: Facebook Flavio Tosi

"Un sì per l'Italia è un sì di coerenza, un sì che guarda alla storia della riforma che nasce da un accordo tra Renzi e Berlusconi e che si basa su principi di centrodestra".

Ha scritto così sulla sua pagina Facebook il sindaco di Verona e leader di Fare! Flavio Tosi dopo il convegno "Un Sì per l'Italia" organizzato questa mattina, 23 ottobre, a Verona Mercato per spiegare le ragioni del Sì al referendum costituzionale. Insieme a Tosi, è intervenuto il presidente della commissione affari esteri ed emigrazione al senato Pierferdinando Casini. I due sono impegnati a creare un fronte di centro e di centrodestra di favorevoli alla riforma su cui i cittadini italiani saranno chiamati a votare il prossimo 4 dicembre.

"Un sì per l'Italia per rendere più governabile e più semplice il paese e la governabilità, per me, è l'aspetto più importante. Indispensabile, poi, è una legge elettorale che consenta al premier di governare. Un sì per l'Italia perché negli ultimi mesi la grande finanza ha tolto investimenti e se vince il no l'Italia non sarà più competitiva e il paese finirà in ginocchio. Un sì per l'Italia perché il paese ha un bisogno disperato di riforme e votare no per fare dispetto a qualcuno è irrazionale e illogico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E dopo il convegno, Fare ha organizzato fino alle 18 un gazebo informativo sul referendum in piazza Erbe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • La bella iniziativa del Comune di Bussolengo che favorisce il turismo e andrebbe imitata

  • Coronavirus: in Veneto segnalati +29 casi positivi, a Verona +263 isolamenti in un giorno

  • Coronavirus: a Verona segnalati +20 casi in 24 ore e crescono gli attuali positivi in Veneto

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento