menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tosi: "Dobbiamo dare alla gente il messaggio di un cambiamento"

Il primo cittadino veronese: "Dobbiamo dimostrare di essere diversi, bisogna tornare ad essere la Lega. Svantaggiati alle amministrative? No, si vota la persona, non il simbolo"

"Il nostro futuro? Dipende da cosa facciamo adesso: se passa il messaggio che vogliamo cambiare, allora i cittadini ci seguiranno" ha detto il sindaco Tosi. Secondo il primo cittadino scaligero, "la Lega deve tornare a fare la Lega, eravamo considerati diversi e dobbiamo dimostrare di essere diversi". Riguardo alla prossima tornata elettorale Tosi ha osservato: "Se fossero elezioni politiche la pagheremmo duramente, per fortuna sono elezioni locali in cui il cittadino sceglie la persona".

"Non basta la rimozione di Belsito, ci vuole qualcosa in più" ha aggiunto Tosi a Genova. "Su Belsito che aveva la responsabilità di decidere ha sbagliato evidentemente a non decidere. Questo non perché Belsito sia colpevole, ma perché quando chi ha il ruolo di gestire i soldi riceve accuse di questo genere non può restare al suo posto. Anche il sospetto in queste situazioni basta". Tosi ha poi espresso l'auspicio che "l'indagine sia veloce". "Se Belsito uscirà pulito è meglio, se andasse diversamente allora bisogna anche andare a vedere chi lo ha portato nel movimento e chi si è assunto la responsabilità di dargli quel ruolo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento