Politica Centro storico / Piazza Bra

«Allentare e poi superare il coprifuoco», lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza

Giornata decisiva quella di lunedì 17 maggio quando si riunirà la cabina di regia politica affinché il governo rivaluti le restrizioni anti-Covid in vigore

Il ministro della Salute Roberto Speranza

Si va verso una settimana di importanti novità, a partire dalla giornata di lunedì 17 maggio quando i principali esponenti del governo si riuniranno per una nuova "cabina di regia", all'esito della quale potrebbero essere annunciate riaperture o comunque un ulteriore allentamento delle restrizioni. Oltre ai nuovi parametri per la classificazione delle Regioni nelle varie "zone colorate", in particolare ad essere ridiscussa dovrebbe essere la misura del coprifuoco, il cui inizio potrebbe essere posticipato alle ore 23 o persino alle 24, per poi in un secondo momento essere rimosso del tutto.

In questa direzione si è espresso nelle ultime ore anche lo stesso ministro della Salute Roberto Speranza, durante la sua visita agli Internazionali d'Italia di Tennis a Roma: «È bello rivedere il pubblico in sicurezza ad una manifestazione sportiva. - ha spiegato il ministro Roberto Speranza - Possiamo proseguire con ragionata fiducia verso le graduali riaperture delle altre attività, mantenendo la necessaria prudenza. Con dati in miglioramento possiamo allentare e poi superare il coprifuoco. Questo è possibile grazie alle misure adottate in questi mesi e ai comportamenti corretti della stragrande maggioranza delle persone e, naturalmente, grazie alla campagna di vaccinazione, leva fondamentale per aprire una nuova stagione nel Paese».

Da ieri in tutte le località di mare dell'Italia zona gialla è stato possibile ritornare in spiaggia con la ripresa delle attività degli stabilimenti balneari, così come hanno riaperto le piscine all'aperto. Anche i turisti stranieri finalmente cominciano ad affacciarsi nuovamente nelle nostre città, a maggior ragione a seguito dell'allentamento, voluto sempre dal ministro della Salute Roberto Speranza, circa le misure per chi giunge in visita nel nostro Paese, cancellando di fatto la quarantena obbligatoria (precedentemente prevista) per i cittadini dell'Unione Europea e della Gran Bretagna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Allentare e poi superare il coprifuoco», lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza

VeronaSera è in caricamento