Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica San Zeno / Piazza San Zeno

Stalli blu a San Zeno, Corsi: "L'accordo l'ha fatto Zanotto"

In risposta a tutte le polemiche nate in questi giorni, l'assessore alla Mobilità afferma che "Per l'Amministrazione Tosi potevano rimanere gratuiti, ma non c'è stata possibilità di scelta visti i vincoli imposti"

Gli stalli della sosta a pagamento a San Zeno fanno parte dell’accordo siglato nel 2006 dall’allora Amministrazione Zanotto con la ditta Rettondini, realizzatrice del nuovo parcheggio interrato di piazza Corrubio”.

Questa la replica dell’assessore alla Mobilità Enrico Corsi alle critiche avanzate da negozianti e residenti della zona ai nuovi stalli blu. “Per l’Amministrazione Tosi gli stalli potevano rimanere gratuiti, ma non c’è stata possibilità di scelta visti i vincoli imposti dall’accordo; inoltre, per venire incontro alle necessità di parcheggio della zona, il Sindaco Tosi ha ritenuto di non ridurre i posti oggi disponibili nella piazza San Zeno, diventati però a pagamento”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalli blu a San Zeno, Corsi: "L'accordo l'ha fatto Zanotto"

VeronaSera è in caricamento