Politica Strada Regionale 10 Padana Inferiore

SR10 Padana inferiore, Ass. De Berti: «Dal ministro Toninelli segnali importanti»

«Si tratta di opere sollecitate dal territorio e attese da molti anni, - ha spiegato l'assessore De Berti - nonché oggetto di molte mozioni e ordini del giorno approvati»

L’Assessore regionale a lavori pubblici, infrastrutture e trasporti Elisa De Berti - immagine d'archivio

«Prendo atto della dichiarazione del ministro Toninelli e accolgo con favore tale importante notizia». Questo il commento dell’Assessore regionale a lavori pubblici, infrastrutture e trasporti Elisa De Berti in merito alla notizia data giovedì 7 marzo dal Ministro delle infrastrutture e trasporti Toninelli che ha  risposto ad un'interrogazione sulla Strada Regionale 10 “Padana inferiore”.

«Il passaggio formale delle strade in ANAS – continua l’assessore De Berti - permetterà di procedere con la realizzazione della Grezzanella (il cui progetto esecutivo è in fase di conclusione da parte di Veneto Strade) a Villafranca di Verona e il primo stralcio funzionale della variante alla S.R. 10, Legnago-Carceri (Veneto Strade sta redigendo il definitivo di tutto il tracciato da Legnago a Carceri e realizzerà anche il progetto esecutivo del primo stralcio funzionale)».

«Si tratta in entrambi i casi di opere sollecitate dal territorio e attese da molti anni, - ha quindi concluso l'assessore De Berti - nonché oggetto di molte mozioni e ordini del giorno approvati in consiglio regionale nel corso di questo mandato. Auspico che questa pubblicazione avvenga quanto prima per dar seguito velocemente all’apertura dei cantieri».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SR10 Padana inferiore, Ass. De Berti: «Dal ministro Toninelli segnali importanti»

VeronaSera è in caricamento