menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero dei medici: "La Regione ascolti le loro richieste e quelle dei cittadini"

È la Consigliera regionale del Partito Democratico Orietta Salemi a farsi portavoce della richiesta di un Consiglio straordinario, avanzata anche da Lista Amp, Mdp-Articolo 1, Veneto Civico e Movimento Cinque Stelle

La Regione ascolti i medici, che stanno scioperando, ma soprattutto ascolti le richieste dei cittadini e dei territori”.
Così la consigliera regionale Orietta Salemi commenta la mozione presentata martedì dal Pd con la richiesta di un Consiglio regionale straordinario per discutere, e accogliere, le proposte dei medici di base, scongiurando così lo sciopero (sono stati indetti 28 giorni di agitazione spalmati su otto mesi) e il blocco dei servizi. Una richiesta arrivata anche da Lista Amp, Mdp-Articolo 1, Veneto Civico e Movimento Cinque Stelle, che hanno presentato una mozione invitando la Giunta ad attivarsi rapidamente.

I problemi sono quelli che denunciamo da tempo, ma sui quali la Regione ha voluto continuare a tenere gli occhi chiusi – spiega Salemi -. Verona purtroppo è lo specchio di questi problemi, basti pensare agli ospedali di comunità e alle medicine di gruppo che non partono creando un vuoto e un’assenza grave delle cosiddette strutture intermedie tra ospedale e territorio che dovevano costituire, secondo le linee strategiche del Piano sociosanitario del 2012, il fulcro dell'intero assetto dell'assistenza territoriale. Guardiamo a Verona: ci sono le strutture pronte per gli ospedali di comunità, con un centinaio di posti, che attendono unicamente l’assegnazione degli ospiti. Manca solo l’ok dalla giunta Zaia che in questi mesi ha fatto melina soprattutto disattendendo quanto previsto e più volte annunciato. Questo a danno dei malati, soprattutto anziani, che avrebbero invece un bisogno vitale di questi spazi di riabilitazione e cura prima di tornare a casa. Ma anche a svantaggio di tutti i contribuenti che continuano a vedere uno spreco di denaro pubblico che ammonta a circa un milione di euro al mese”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento